Serie D girone C, il resoconto della nona giornata: poker Adriese, l'Este continua ad inseguire

2018-11-12 22:11:55
Serie D girone C, il resoconto della nona giornata: poker Adriese, l'Este continua ad inseguire
Pubblicato il 12 novembre 2018 alle 22:11:55
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Nona giornata in archivio per quanto riguarda il Girone C di Serie D: la capolista Adriese vince 4-1 contro l’ultima in classifica Trento, grazie a una doppietta del capocannoniere Marangon. Con la vittoria l’Adriese va a quota 21 e distacca di tre punti l’ArzignanoValchiampo che perde in casa contro il Campodarsego per 2-1 con la squadra padovana che ora si trova in solitaria al quarto posto con 15 punti, superando così il Sandonà che pareggia furori casa per 1-1 contro il Montebelluna con i gol di Bigoni e Barbon.

 La rincorsa all’Adriese la fa l’Este che con un sonoro 3-1 vince in casa contro il Delta Porto Tolle. Un altro risultato importante arriva da Pordenone dove il Chions quarto in classica a 16 punti vince grazie a un gol di Urbanetto per 1-0 contro il Virtus Bolzano. Medesimo risultato arriva da Levico dove i padroni di casa perdono 0-1 contro il Cartigliano grazie a un rigore trasformato da De Cecco. A Feltre pareggio rocambolesco tra Union Feltre e Cjarlins Muzane: la squadra di casa in vantaggio per 2-0 con doppiette di Cali si fa raggiungere nel secondo tempo con i gol di Smrtinik prima e Spetic poi.

A concludere la nona giornata ci sono due pareggi nella parte bassa della classifica nei match St Georgen-Tamai e Clodiense Chioggia e Belluno: la squadra di Brunico pareggia 1-1 grazie al gol di Ritsch, raggiunta dopo pochi minuti da Giglio, mentre in Laguna la partita tra penultima e terzultima in classifica finisce a reti inviolate.

A cura di Federico Zanetti

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it