Serie D girone B, 23a: il Piacenza soffre ma vince , è +15

2016-01-24 17:05:53
Pubblicato il 24 gennaio 2016 alle 17:05:53
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Un gol di Galuppini al 90’ permette al Piacenza di avere la meglio sulla Grumellese che pregustava un punto preziosissimo dopo che Austoni al 76’ aveva riequilibrato il punteggio in seguito al vantaggio iniziale di Cazzamalli. Per i “lupi” è la 19° partita vinta su 23: una macchina quasi perfetta – solo una sconfitta con la Varesina – che approfitta del pareggio del Lecco, fermato 1-1 in casa dall’Olginatese, per allungare a 15 punti il divario dalla prima inseguitrice. Il Seregno sorride al “Ferruccio” contro la Bustese – reti di Bosio e Gasparri – e aggianca proprio i blu celesti al secondo posto in classifica con 45 punti. Dietro, si accende la bagarre per il quarto posto, con ben 9 squadre racchiuse in 7 punti: il Ciliverghe espugna il campo della Folgore Caratese (2-1) e si porta a 36 punti, 1 in più della coppia composta da Olginatese – pareggio con il Lecco – e Ciserano, stoppato per 3-1 in casa dalla Pergolettese di Tacchinardi. Dopo 6 partite, torna al successo il Monza contro l’Inveruno grazie ad una doppietta di Palazzo, che rende vano il gol nel finale di Repossi. Nelle zone “calde” della graduatoria, disco rosso per la Virtus Bergamo che perde in casa contro la Varesina (gol di Miale) e viene raggiunta a 21 punti al penultimo posto dal MapelloBonate, vittorioso sul Pontisola per 2-1 nell’anticipo del sabato. Niente da fare anche per il Sondrio, sempre più ultimo in classifica, sconfitto 2-0 dal Caravaggio, mentre conferma il discreto periodo di forma il Fiorenzuola che impatta 1-1 con la Pro Sesto raccogliendo il sesto risultato utile consecutivo.

A cura di

Matteo Pifferi