Serie D girone B, il resoconto della quarta giornata: Como in fuga

2018-10-08 12:20:27
Serie D girone B, il resoconto della quarta giornata: Como in fuga
Pubblicato il 8 ottobre 2018 alle 12:20:27
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

La quarta giornata del Girone B di Serie D ha regalato tanti gol, rilanci ma anche conferme, come nel caso del Como, che allo Stadio Sinigaglia vince di misura contro un buon Ciserano e agguanta la quarta vittoria consecutiva, con il consolidamento del proprio primato in classifica. Continua a vincere anche il Mantova che con un netto 3-0 supera l’Olginatese, ancora a secco di punti e ultima in classifica. La squadra di Massimo Morgia, con i suoi 10 punti, si trova al secondo posto a sole due lunghezze dagli uomini allenati da Banchini.

Sale in terza posizione solitaria la Virtus Bergamo, che a seguito della sconfitta rimediata nella prima giornata contro il Mantova ha fatto successivamente bottino pieno, con il terzo successo consecutivo raggiunto ieri nel finale di gara sul campo del Rezzato, grazie alla rete del subentrante Baldrighi. Terzo pareggio stagionale invece per il Seregno, questa volta contro la Caronnese. Allo Stadio Ferruccio si disputa una bellissima partita, sicuramente la più entusiasmante della domenica; a passare in vantaggio è la squadra ospite con il quarto gol stagionale di Corno, ripreso e poi rimontato dalla doppietta di uno scatenato Daniele Grandi. La squadra di Mazzoleni ha poi ristabilito la parità nel finale di gara con Roveda. Tornano al successo la Pro Sesto e Villa D’Almè, rispettivamente contro Scanzorosciate e Legnago, con quest’ultima sconfitta sul proprio campo per 4-0 e una vera e propria crisi che vede la squadra di Spinale nella penultima posizione con un solo punto. Finisce invece a reti inviolate Darfo Boario-Villafranca Veronese, l’unica partita della giornata priva di gol ed emozioni. 


Articolo a cura di Mattia Favatà

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it