Serie D Girone B - Pro Sesto-Levico Terme da rigiocare!

2019-11-06 23:11:21
Serie D Girone B - Pro Sesto-Levico Terme da rigiocare!
Pubblicato il 6 novembre 2019 alle 23:11:21
Categoria: Serie D
Autore: Domenico Alicino

Dopo ben 17 giorni, il Giudice Sportivo ha emanato il verdetto: l'incontro Pro Sesto-Levico Terme si dovrà rigiocare!

Il referto:

-esaminato il reclamo fatto pervenire, a seguito di tempestivo preannuncio, dalla U.S.D. LEVICO TERME e con il quale si deduce l'irregolare svolgimento della gara e se ne richiede la conseguente ripetizione, poiché l'Arbitro sarebbe incorso in errore tecnico, avendo comminato un provvedimento di espulsione ai danni del calciatore n. 4 della S.S.D. PRO SESTO SRL, GATTONI TOMMASO, solo a seguito della terza ammonizione comminata al 85' e successiva alle precedenti del 20' e del 75', comminate sempre all'indirizzo del medesimo calciatore;

-lette le controdeduzioni depositate dalla S.S.D. PRO SESTO SRL, con le quali si chiede nel merito, in via principale, di dichiarare l'inesistenza e, in via subordinata, la non decisività e ininfluenza dell'errore tecnico lamentato dalla ricorrente e, in via istruttoria, l'inammissibilità dei mezzi di prova prodotti;-rilevato come ai sensi dell'art.61, comma 2, CGS, codesto giudice sportivo ha piena facoltà di utilizzare riprese televisive o "altri filmati", come quello allegato dalla reclamante a riprova delle proprie affermazioni, quale mezzi di prova volti a dimostrare che i documenti ufficiali indicano quale ammonito soggetto diverso dall'autore dell'infrazione;

-rilevato che il direttore di gara, con proprio supplemento di referto inviato il 30 ottobre 2019, ha espressamente riconosciuto l'errore nel quale è incorso, affermando di "aver commesso un errore in buona fede, ammonendo per ben tre volte lo stesso giocatore" individuato nel calciatore n. 4 della S.S.D. PRO SESTO SRL;

-considerato che nella fattispecie di cui è causa si è concretizzato un errore non valutabile con criteri esclusivamente tecnici e che ha inciso sul regolare svolgimento della gara, ai sensi dell'art. 10, comma 5, let. c) CGS;

P.Q.M. Dispone:

1) di accogliere reclamo2) la ripetizione della gara oggetto di reclamo;3)la trasmissione degli atti al Dipartimento Interregionale per quanto di competenza;4)di non addebitare la tassa di reclamo.

L'incontro quindi giocato in data 20 Ottobre valido per la 9a giornata di Serei D Girone B si ridisputerà a data da destinarsi, invalidando così il successo ottenuto sul campo dai "sestesi" per 3-1.

La nuova classifica vede comunque la Pro Sesto in vetta con 26 punti (+1 sul Seregno), mentre il Levico Terme quintultimo con soli 9 punti.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it