Serie D girone A, 15a: poker della Caronnese

2015-11-22 17:00:29
Serie D girone A, 15a: poker della Caronnese
Pubblicato il 22 novembre 2015 alle 17:00:29
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Risultati, classifica e marcatori del Girone A di Serie D Dopo il pari della scorsa giornata contro la Lavagnese, riprende la corsa della Caronnese che, di fronte al pubblico amico, schianta con un perentorio 4-0 il Bra: mattatore dell’incontro Barzotti con una doppietta più l’assist per la quarta rete di Corno. Resta a contatto con la capolista lo Sporting Bellinzago che, un po’ a fatica, supera 2-1 il Ligorna e sale a 32 punti, con 5 lunghezze in meno rispetto alla compagine varesina. Nello scontro d’alta classifica, il Pinerolo vince in casa con il Chieri (1-0, decide Sardo al 43’) e si porta al terzo posto superando proprio la formazione di Manzo: tanto da recriminare per gli ospiti che sprecano con D’Antoni nel finale anche un calcio di rigore. Un gol di Aurelio al 92’ permette alla Lavagnese di strappare un punto sul campo del Derthona: la formazione bianconera viene superata in classifica dal Pinerolo e vede avvicinarsi la minaccia Sestri Levante: i liguri infatti raccolgono al “Sivori” il terzo successo consecutivo salendo a 27 punti, a meno dieci dalla vetta. Cade il Gozzano che, impegnato nell’anticipo di sabato, viene sorpreso dal fanalino di coda Castellazzo alla seconda vittoria stagionale mentre l’Argentina conferma il trend positivo in trasferta – 6 vittorie su 8 incontri, secondo miglior rendimento esterno - andando a vincere anche sul campo del Borgosesia per 3-2. Nelle zone basse della classifica, passi avanti per il RapalloBogliasco – 1-0 a Novi Ligure contro la Novese, decide Simeoni al 33’ – e Castellazzo; un punticino a testa per Vado e Pro Settimo (0-0 al “Chittolina) mentre restano al palo Fezzanese e Acqui, quest’ultima sconfitta 3-2 dall’OltrepoVoghera.

A cura di

Matteo Pifferi

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it