Serie D girone A, il resoconto della 34a giornata: l'Inveruno conquista i playoff, Pro Dronero, Stresa e Borgaro salutano la Serie D

2019-05-05 17:40:00
Serie D girone A, il resoconto della 34a giornata: l'Inveruno conquista i playoff, Pro Dronero, Stresa e Borgaro salutano la Serie D
Pubblicato il 5 maggio 2019 alle 17:40:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Con la 34a giornata si conclude il campionato 2018/2019 del girone A di Serie D. Al di là della vittoria del campionato, resta avvincente fino all'ultimo respiro la corsa playoff e playout, sancita solamente oggi da risultati definitivi e chiarificatori. Per quanto riguarda i playoff a spuntarla è l'Inveruno, che nel derby contro il Milano City si assicura i tre punti senza grosse difficoltà vincendo 4-1. Non bastano, quindi, le vittorie di Folgore Caratese (2-1 contro Borgaro Nobis) e Casale (2-1 contro Stresa) per raggiungere l'obiettivo tanto ambito. In base alla classifica avulsa la squadra di Longo si classifica dietro ai gialloblù, mentre in settima posizione finisce il Casale. Saranno playoff anche per Sanremese e Savona, già qualificate da alcune giornate, e Ligorna, quarta in virtù dell'1-1 proprio contro Savona.

Il Lecco chiude la propria stagione con una vittoria per 3-0 contro l'Arconatese, ben 27 i punti di distacco dalla seconda classificata, oggi fermata 2-2 dal Borgosesia. Fuori dalla zona playoff pareggiano 1-1 Fezzanese e Chieri, mentre perde la Lavagnese contro una Pro Dronero comunque costretta a salutare la Serie D.

Per quanto riguarda la zona playout, sarà Arconatese - Sestri Levante il match determinante per sentenziare chi resterà in categoria e chi invece scenderà in Eccellenza. La squadra di Celestini pareggia 2-2 contro il Bra e regala la salvezza a Milano City e Fezzanese.


Ecco in dettaglio i risultati di quest'ultima giornata del girone A di Serie D:

Borgosesia - Sanremese: 2-2, a segno 53' Vitiello (B), 69' e 90' Gagliardi (S), 90'+4 Panatti (B);

Bra - Sestri Levante: 2-2, a segno 35' Croci (S), 49' Rossi (B), 55' Giglio (B), 82' Sancinito (S);

Casale - Stresa: 2-1, a segno 32' Cintoi (C), 48' Villanova (C), 69' Diaw (S);

Lecco - Arconatese: 3-0, reti di Lisai (24'), Capogna (38' e 48');

Fezzanese - Chieri: 1-1, a segno 50' Dell'Amico (F), 71' Gasparri (C);

Folgore Caratese - Stresa: 2-1, a segno 3' Pinelli (S), 48' Valotti (F), 53' Gioè (cdr, F);

Inveruno - Milano City: 4-1, a segno 6' e 45'+2 Broggini (I), 70' e 73' Chessa (I), 88' Tonani (M);

Lavagnese - Pro Dronero: 0-2, reti di Rastrelli (49') e Sangarè (90'+2);

Savona - Ligorna: 1-1, a segno 25' Zunino (L), 75' Lombardi (S).


A vincere la classifica marcatori è Bryan Gioè della Folgore Caratese con 22 reti (7 rigori), davanti di una sola rete ad Andrea Baudi (Fezzanese, 6 rigori).


Articolo di Nicolò Bonetti

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it