Serie D girone A, il resoconto della 31a giornata: sorpasso Casale, Stresa ago della bilancia

2019-04-14 19:00:00
Pubblicato il 14 aprile 2019 alle 19:00:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Quel che è certo è che sarà un finale di stagione avvincente quello del girone A di Serie D, dato che non sono ancora evidenti i verdetti riguardanti playoff e playout, ma soprattutto riguardo il discorso retrocessione. Quel che già si sa è che il Lecco è campione e festeggia con mentalità da grande preparandosi alla Lega Pro e vincendo 0-2 in trasferta contro la Sanremese, in quello che all’andata era stato un vero e proprio scontro diretto per determinare la capolista. Dopo i liguri, mantengono salda la loro posizione in zona playoff Savona e Ligorna nonostante la sconfitta della prima contro la Folgore Caratese e il pareggio della seconda, 1-1 nel derby contro il Sestri Levante. La sconfitta nell’anticipo di ieri dell’Inveruno, sorpreso 2-1 dal Borgaro Nobis, permette al Casale di aggiudicarsi l’ultima posizione rimasta e avere un punto di distanza dai gialloblu grazie alla vittoria di misura dei nerostellati contro il Chieri.

Vince anche la Fezzanese nello scontro diretto contro la Lavagnese, ora in zona playout, mentre cade il Milano City: i bustesi si arrendono 2-3 contro una determinata Arconatese, in grado di rimontare lo svantaggio nei 3 minuti finali di partita. Successo importante anche per la Pro Dronero, vittoriosa 3-1 contro il Borgosesia ma relegata all’ultima posizione insieme al Borgaro Nobis e distante due punti da Stresa. Il discorso retrocessione resta ancora aperto: i piemontesi dovranno recuperare la partita in programma ieri contro il Bra, interrotta a metà della prima frazione di gioco a causa di un infortunio occorso al direttore di gara. Il recupero della partita verrà comunicato questa settimana e slitterà sicuramente dopo Pasqua complice il turno infrasettimanale. La Serie D tornerà in campo giovedì 18 aprile alle ore 15.00, eventuali cambi di orario verranno comunicati.

 

Ecco tutti i marcatori della 31a giornata del girone A di Serie D:

Borgaro Nobis – Inveruno: 2-1, a segno 46’ Pinelli (B), 56’ Sardo (B), 57’ Campagna (autorete, I);

Chieri – Casale: 0-1, rete di Pavesi (80’);

Fezzanese – Lavagnese: 2-0, reti di Diallo (63’) e Baudi (cdr, 68’);

Milano City – Arconatese: 2-3, a segno 42’ Vavassori (A), 44’ Mecca (M), 61’ Capogrosso (A), 87’ Sow (A), 90’ Marra (A);

Pro Dronero – Borgosesia: 3-1, a segno 15’, 17’ e 80’ Sall (P), 7’ Ollio (B);

Sanremese – Lecco: 0-2, reti di Segato (cdr, 8’) e Pedrocchi (37’);

Savona – Folgore Caratese: 1-2, a segno 19’ Valotti (F), 32’ Virdis (cdr, S), 50’ Piacentini (autorete, F);

Sestri Levante – Ligorna: 1-1, a segno 81’ Pane (S), 90’+1 Lala (L).

Stresa – Bra: rinviata a data da destinarsi.

 

Articolo di Nicolò Bonetti

 

CLASSIFICA MARCATORI

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it