Serie D girone A, il resoconto della 32a giornata: pasticcio Casale, l'Inveruno si riprende i playoff; disfatta Pro Dronero, poker Arconatese

2019-04-18 18:05:00
Serie D girone A, il resoconto della 32a giornata: pasticcio Casale, l'Inveruno si riprende i playoff; disfatta Pro Dronero, poker Arconatese
Pubblicato il 18 aprile 2019 alle 18:05:00
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Se la lotta per il campionato è già conclusa da un pezzo, non può dirsi altrettanto della lotta playoff e playout. Il girone A di Serie D si sta rivelando uno tra i più agguerriti ed equilibrati e, molto probabilmente, i verdetti verranno sanciti solo all'ultima giornata. Il turno infrasettimanale prepasquale ha regalato un alcuni ribaltamenti di fronte. La lotta per la quinta e ultima posizione disponibile per i playoff si giocherà tra Inveruno, Folgore Caratese e Casale. I gialloblù hanno pareggiato 1-1 contro la Sanremese: i liguri raggiungono il pareggio in extremis e ostacolano la squadra di Andreoletti, che con 3 punti avrebbe potuto essere in vantaggio nella corsa ai playoff. La Folgore Caratese recupera posizioni grazie alla vittoria per 6-2 contro la Pro Dronero, oramai condannata alla retrocessione, mentre ci sono ancora speranze per il Borgaro Nobis, vittorioso contro il Casale: i nerostellati perdono un'occasione importante per distanziare appunto Inveruno e Folgore Caratese e si giocheranno l'accesso ai playoff fino all'ultima giornata. Discorso playoff già archiviato, invece, per Ligorna e Savona, le quali tuttavia vengono sconfitte pesantemente da Arconatese e Fezzanese: la prima cade 0-4 in casa a sorpresa, la seconda subisce 3 reti in trasferta senza mai entrare in partita.

Nessun problema, invece, per il Lecco che chiude il discorso Sestri Levante nel primo tempo e lima il risultato nella ripresa: finisce 4-1, i liguri restano in zona playout, così come il Milano City, vittorioso di misura 0-1 a Bra nel recupero. Per ora resta staccata due punti la Lavagnese, oggi vincitrice nello scontro con il Chieri che non riesce a mantenere il pareggio e subisce la rete del 2-1 nel recupero (doppietta di El Khayari). 3 punti vitali, infine, anche per il Borgosesia che vince contro Stresa 0-1 e condanna i piemontesi alla zona retrocessione.


Ecco i tabellini dettagliati della 32a giornata del girone A di Serie D:

Borgosesia - Stresa: 1-0, rete di Vitiello (76');

Bra - Milano City: 0-1, rete di Mair (90+1);

Casale - Borgaro Nobis: 0-1, rete di Sardo (74');

Fezzanese - Savona: 3-0, reti di Baudi (24' e cdr 54'), 90'+2 Cantatore;

Folgore Caratese - Pro Dronero: 6-2, a segno 4' e 20' Carbonaro (F), 26' Valotti (F), 44' e 82' cdr Gioè (F), 69' e 75' Isoardi (cdr, P), 90'+3 Ngom (F);

Inveruno - Sanremese: 1-1, a segno 77' Broggini (I), 86' Ciotoli (S);

Lavagnese - Chieri: 2-1, a segno 65' Gaeta (C), 77' e 90'+2 El Khayari (L);

Lecco - Sestri Levante: 4-1, a segno 4' e 44' Capogna (L), 14' Lisai (L), 62' Carnicelli (S), 76' Malgrati (L);

Ligorna - Arconatese: 0-4, reti di Sow (1' e 77'), Marra (19') e 35' D'Ausilio.


Articolo di Nicolò Bonetti


CLASSIFICA MARCATORI


Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it