Serie D Girone A, il resoconto della 9a giornata: la Folgore affonda il Ligorna, bene Savona e Sanremese

2018-11-11 16:11:48
Serie D Girone A, il resoconto della 9a giornata: la Folgore affonda il Ligorna, bene Savona e Sanremese
Pubblicato il 11 novembre 2018 alle 16:11:48
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

La 9° giornata del Girone A si è giocata in due giorni, in attesa del turno infrasettimanale della settimana prossima. Nella giornata di sabato la Sanremese si porta provvisoriamente in testa alla classifica battendo 3-0 Milano City (reti di Anzaghi, Molino e Spinosa), ormai condannato ad un campionato difficile e lontano dalle ambizioni societarie, nonostante il cambio in panchina.

Vince anche Savona grazie alla rete decisiva del 2-1 di Piacentini, arrivata nella ripresa contro l’Inveruno. Partita spettacolare, invece, ad Asti dove si concretizza la seconda sconfitta consecutiva per Chieri, che perde 2-3 contro il Bra: inizialmente Merkaj porta in vantaggio i locali, poi Casolla e Ghidinelli ribaltano la gara in 2 minuti, prima del pareggio ancora di Merkaj prima dell’intervallo; a chiudere la gara definitivamente è la sfortunata autorete di Benedetto a poco dal termine. Si riprende anche Stresa che vince di misura contro Sestri Levante con la rete di Diaw. Pareggio, invece, tra Fezzanese e Borgosesia con una rete per tempo: al 8’ splendido gol di tacco di Mitta che non basta per evitare il pareggio al 68’ dagli 11 metri di Canalini. Sospesa sullo 0-1 la partita tra Borgaro Nobis e Arconatese a causa di un infortunio al direttore di gara (si continuerà mercoledì 28 novembre alle ore 14.30). Nella giornata di oggi si sono giocate le restanti partite: un altro pareggio per il Casale, fermato 1-1 dalla Lavagnese; trionfano, infine, Lecco e Folgore Caratese. La capolista vince di misura con una punizione magistrale trasformata da Segato, mentre la Folgore stupisce e condanna i liguri alla prima sconfitta stagionale con una prova superba e il risultato di 3-1: reti di Gioè, Cacciatore e Monticone, poi Valenti accorcia dal dischetto.

Articolo di Nicolò Bonetti

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it