Serie D 2016-17, 7a giornata Girone E: risultati, marcatori e cronaca

2016-10-16 17:45:19
Serie D 2016-17, 7a giornata Girone E: risultati, marcatori e cronaca
Pubblicato il 16 ottobre 2016 alle 17:45:19
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE E: RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Nella giornata in cui il Valdinievole Montecatini era chiamato a confermare ciò che di buono è stato fatto nelle prime sei giornate, per i biancazzurri arriva la prima sconfitta stagionale. Ad infliggergliela è stato il Real Forte Querceta grazie al gol di Ferretti al 67’ che con questi tre punti sale al ruolo di prima inseguitrice della coppia di testa. Sì, perché con la sconfitta del Montecatini ora in vetta alla classifica assieme ai toscani c’è anche il Gavorrano. I rossoblu non si sono fatti sfuggire l’occasione di colmare il distacco conquistando i tre punti sul campo del Ghivizzano con un secco 3-0 firmato da Giusti, Lombardi e Moscati. Dietro alla coppia di testa c’è un altro duo a quota a tredici punti: Real Forte Querceta, appunto, e Massese. I bianconeri di Massa si sono imposti sull’Argentina con la rete decisiva di Biasci che ha punito i padroni di casa al 78’.

La classifica scendendo di posizione resta comunque corta perché a dodici punti, quindi a due dalla vetta della graduatoria, ci sono Lavagnese e Montemurlo.  Per la Lavagnese la giornata di oggi è più che altro un’occasione sprecata perché la mancata vittoria contro il Ligorna gli impedisce di trovarsi in testa, assieme a Querceta e Montecatini, mentre per il Jolly è il turno della risalita. I toscani sono riusciti a spuntarla in extremis sullo Sporting Recco, in una partita tiratissima e  complicata, con il gol di Zhlouri che non poteva scegliere momento migliore per timbrare il cartellino per la prima volta in stagione. Da registrare anche la grande vittoria in trasferta del Savona sul campo della Fezzanese a cui inflitto la bellezza di quattro gol, con Murano grande protagonista. La squadra ligure ora è a quota dieci punti in classifica e settimana prossima proverà a rilanciarsi ancor più in alto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it