Serie D 2016-17, 29a giornata Girone G: risultati, marcatori e cronaca

2017-04-02 17:50:32
Serie D 2016-17, 29a giornata Girone G: risultati, marcatori e cronaca
Pubblicato il 2 aprile 2017 alle 17:50:32
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE G: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

San Teodoro-Foligno 3-0 a tavolino

Muravera-Latte Dolce 0-0 (sabato)

Finisce 0-0 lo scontro tra Muravera e Latte Dolce. L'importanza del match in chiave salvezza sembra condizionare costantemente la partita, con le due squadre nervose e preoccupate di non scoprirsi troppo. In chiusura di primo tempo gli ospiti gettano alle ortiche la possibilità di sbloccare il match con Usai che, dagli 11 metri, colpisce il palo. Nella ripresa, sfortunato protagonista è ancora Usai che si fa espellere dall'arbitro per una gomitata. In superiorità numerica il Muravera preme, ma la porta di Garau regge anche dopo sette minuti di recupero.

Nuorese-Trestina 1-0
Allo Stadio Franco Frogheri termina 1-0 la partita tra Nuorese e Trestina: i padroni di casa dopo il vantaggio di Falasca gestiscono bene l'incontro (nonostante l'espulsione di Gallo al 49') e continuano ad inseguire il sogno dei playoff. Niente da fare per i ragazzi di Zampagna che provano in diverse occasioni a reagire senza però mai trovare il gol del pareggio.

Torres-Arzachena 1-1
Sfida da tutto o niente quella tra Torres e Arzachena, che finisce 1-1. Punto che lascia l'amaro in bocca ad entrambe le squadre; Torres che sale a 20 punti e resta al 15° posto in classifica e Arzachena che viene raggiunto in vetta dal Rieti. Partita molto frizzante che vede gli ospiti passare in vantaggio grazie ad un calcio di rigore trasformato da Branicki. La Torres non ci sta e reagisce subito trovando pareggio con un colpo di testa di Faye in mischia.

Sansepolcro-Ostiamare 1-3
Termina 1-3 la partita tra Sansepolcro e Ostiamare: le due squadre si scatenano nella ripresa, dopo un primo tempo privo di emozioni che finisce 0-0 gli ospiti trovano il gol in avvio con Colantoni. Sansepolcro che non ci sta e firma l'1-1 con Mortaro ma nel finale di gara gli ospiti rispondono prima con l'1-2 di Calveri e in seguito con l'1-3 definitivo di Attili.

Albalonga-Monterosi 1-1
Ad Albano Laziale va in scena la partita tra Albalonga e Monterosi, che termina 1-1: partita che si sblocca solo al 65' grazie al gol del vantaggio degli ospiti firmato da Manoni ma quando tutto sembra finito l'Albalonga trova il gol del pareggio con un calcio di rigore trasformato da Pintori. Squadra di casa che scende a -3 dalla zona playoff mentre gli ospiti restano a -2 dalla vetta.

Avezzano-L'Aquila 0-2
Si conclude 0-2 la partita tra Avezzano e L'Aquila: lupi marsicani che ormai hanno poco da chiedere a questo campionato, mentre gli ospiti sono in piena lotta playoff e questo stimolo si rivela decisivo per il punteggio finale. Partita che si sblocca al 16' grazie al primo gol stagionale di Diktevicius e che si chiude all'85 grazie allo 0-2 di Peluso.

Città di Castello-Lanusei 0-1
Finisce 0-1 la partita tra Città di Castello e Lanusei: i padroni di casa subiscono gol dopo 25 secondi (rete di Papini) e da quel momento non riescono più a reagire. Ora per il Città di Castello la zona playout dista ben sei punti mentre gli ospiti grazie a questa vittoria mettono una seria ipoteca per la salvezza finale.

Flaminia-Rieti 0-2
Passeggia il Rieti sul Flaminia: partita che termina 0-2 grazie alle reti di Scotto sul finire del primo tempo e di Demartis ad inizio ripresa. Gli ospiti non rischiano mai e controllano pregevolmente la gara; grazie a questa vittoria gli ospiti raggiungono l'Arzachena in testa alla classifica con 61 punti.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it