Serie D 2016-17, 24a giornata Girone H: risultati, marcatori e cronaca

2017-02-19 19:58:06
Serie D 2016-17, 24a giornata Girone H: risultati, marcatori e cronaca
Pubblicato il 19 febbraio 2017 alle 19:58:06
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE H: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Picerno-Gravina 2-1
Al Curcio termina 2-1 tra Picerno e Gravina. Partono forte i rossoblu che al 3' passano in vantaggio con Esposito, Il Gravina tenta timidamente di costruire azioni di gioco importanti, senza mai riuscirci nella prima frazione di gioco. Al 66' Ciranno segna il raddoppio per la squadra di casa, ma appena due minuti più tardi il Gravina accorcia le distanze con Morga. Nei minuti finali i gialloblù cercano di agguantare il pareggio senza mai riuscirci. Il Picerno si porta a quota 29 punti in classifica, mentre il Gravina resta in zona playoff.

Herculaneum-Francavilla 2-1
Al Vallefuoco di Mugnano l'Herculaneum ribalta la partita e conquista 3 punti preziosissimi. Dopo un avvio molto positivo dei padroni di casa, a passare in vantaggio è il Francavilla che al 33' con Masini illude gli ospiti. Nella ripresa i granata attaccano a testa bassa e, dopo aver sfioranto il pareggio in un paio di occasioni, all'81' è Milone a trovare il gol dell'1-1: sette minuti più tardi Baratto firma il gol del definitivo 2-1. L'Herculaneum scavalca in classifica il San Severo e il Potenza portandosi a quota 29 punti in classifica.

Agropoli-Trastevere 2-2
Partita bellissima al Comunale di Agropoli che termina con un pareggio: 2-2 il risultato. A passare in vantaggio è la squadra di casa con Cherillo che insacca alle spalle di Radaelli al 37', nella ripresa il Trastevere trova il pareggio al 49' con Massella ma appena due minuti più tardi l'Agropoli torna nuovamente in vantaggio con Ciaramelletti. Gli ospiti non mollano e agguantano il definitivo pareggio al 61' con Massella, che segna la sua doppietta personale.

Madrepietra-Cynthia 3-0
La Madrepietra asfalta la Cynthia, 3-0 allo Stadium. La squadra di casa passa in vantaggio al 10' con gol di Cipolletta, che la mette sotto la traversa dopo una punizione al centro di Giannusa. Gli ospiti reagiscono: al 28' Mancini prova da fuori aria, ma la palla finisce alta di poco. In chiusura di primo tempo arriva il secondo gol per i blugranata con Cinque. Nella ripresa la Madrepietra continua ad attaccare e trova i terzo gol al 84' con Bozzi.

Nocerina-Nardò 2-2
La Nocerina non approfitta della battuta di arresto del Trastevere e non accorcia le distanze sulla prima in classifica: al San Francesco di Assisi termina 2-2 tra i molossi e il Nardò. Al 6'  Coppola tenta il gran gol in semi rovesciata, ma Petrarchi para senza nessuna difficoltà. Al 20' la squadra di casa passa in vantaggio con Girardi ma al 58' della ripresa il Nardò segna l'1-1 con Rosato. La Nocerina passa nuovamente in vantaggio al 75' con Albanese e appena 3 minuti dopo Patierno mette a segno il gol del 2-2 per gli ospiti.

Vultur Rionero-Gelbison 2-1
Allo stadio Corona termina 2-1 in favore della Vultur Rionero la sfida contro la Gelbison. La due squadre partono fortissimo e al 4' c'è un'occasione per entrambe: Landi para su colpo di testa di Cappiello e sul contropiede Scavone della Vultur spara alto da solo davanti al portiere avversario. Al 29' un autogol di Giordano porta i padroni di casa in vantaggio ma nella ripresa la Gelbison trova il pareggio al 60' con Manzillo. La Vultur non ci sta e attacca con tutti i suoi uomini, trovando il gol della vittoria con Aracri al 62'.

Anzio-Potenza 2-0
Bella vittoria dell'Anzio che riscatta le ultime prestazioni non molto convincenti: al Bruschini termina 2-0 contro il Potenza. Parte molto bene il team ospite che al 7' sfiora il gol con Guarino, il quale colpisce sottomisura ma centra in pieno il portiere dell'Anzio. Al 24' rosso diretto per Guarino che interviene col gomito alto su Giampaolo. Nella ripresa, complice la superiorità numerica, l'Anzio attacca  e passa in vantaggio al 64' con Artistico. Al 67' un'altra espulsione nelle file del Potenza: Potrone viene espulso per somma di ammonizioni e lascia i rossoblù in nove uomini. Al 92' Giampaolo firma il 2-0 finalizzando un contropiede e permette all'Anzio di aggiudicarsi 3 punti.

Bisceglie-Manfredonia 3-2
Pioggia di gol al Ventura: termina 3-2 tra Bisceglie e Manfredonia. La partita entra subito nel vivo quando al 9' il Manfredonia sfiora il gol con Malcore in contropiede: al 19' passano in vantaggio i padroni di casa con Lattanzio che insacca alle spalle di  Tarolli. Due minuti più tardi il Bisceglie raddoppia con Montinaro, ma al 35' il Manfredonia accorcia le distanze con La Porta dal dischetto. Nei minuti conclusivi della partita accade di tutto: all'82' gli ospiti pareggiano con Coccia, ma a un minuto dalla fine Montinaro regala i 3 punti alla sua squadra.

Città di Ciampino-San Severo 2-2
Termina in pareggio tra Città di Ciampino e San Severo: 2-2 il risultato finale. Dopo una fase di studio iniziale da parte di entrambe le squadre, al 25' l'arbitro assegna un rigore per il San Severo che Falconieri realizza senza nessuna difficoltà.  Appena due minuti più tardi viene assegnato un altro calcio di rigore questa volta a favore dei padroni di casa, che lo realizzano con Muzzi. Partita molto equilibrata anche nella ripresa: al 55' si riporta in vantaggio il San Severo con Di Federico, ma Trani al 67' sigla il 2-2 del definitivo pareggio.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it