Serie D 2016-17, 23a giornata Girone G: risultati, marcatori e cronaca

2017-02-12 17:58:53
Serie D 2016-17, 23a giornata Girone G: risultati, marcatori e cronaca
Pubblicato il 12 febbraio 2017 alle 17:58:53
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE G: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Albalonga-Foligno non disputata

Lanusei-L'Aquila 1-2

Partita molto combattuta tra Lanusei e L'Aquila, che finisce 1-2: i padroni di casa passano in vantaggio al 21' con Perez e sembrano in grado di poter uscire dal periodo di crisi grazie al bel gioco mostrato, ma nel secondo tempo scende in campo la versione migliore dell'Aquila che prima pareggia con il neo entrato Zane e in seguito completa la rimonta nel finale con Russo. Il Lanusei si rammarica per le molte occasioni fallite e per la terza sconfitta consecutiva mentre L'Aquila continua a  inseguire la vetta della classifica, che ora dista solo 4 punti.

Flaminia-Muravera 3-1
Seconda vittoria consecutiva per il Flaminia, 3-1 al Muravera. Squadra di casa subito in vantaggio al 9' con Crescenzo, poi nel secondo tempo il Muravera trova il gol del pareggio al 57' con Usai ma è solo un'illusione, dopo soli tre minuti il Flaminia torna in vantaggio con Cicino e al 74' chiude l'incontro con il 3-1 di Nannini.

Ostiamare-Rieti 1-3
Bellissima partita quella tra Ostiamare e Rieti: termina 1-3 per gli ospiti ,che riescono a rimontare lo svantaggio iniziale (gol di Roberti al 31') grazie ad una fantastica tripletta realizzata nel secondo tempo da Dieme. Ostiamare che esce momentaneamente dalla zona playoff, superata dall'Albalonga: il Rieti grazie a questa vittoria si riprende il comando del girone.

Torres-Trestina 1-0
Partita carica di emozioni quella tra Torres e Trestina: vincono 1-0 i padroni di casa, che non si arrendono alla classifica che li vede all'ultimo posto e provano a rilanciare il proprio campionato. La rete decisiva arriva al 31' grazie ad un rigore trasformato da Frau: nel secondo tempo il Trestina di Zampagna prova a pareggiare in ogni modo, l'occasione più ghiotta arriva al 62' grazie ad un rigore concesso dall'arbitro Pirriatore, ma Ridolfi si fa ipnotizzare da Pinna che con un miracolo devia il pallone sulla traversa. I padroni di casa chiudono la partita in dieci uomini ma riescono a portare a casa i 3 punti grazie al grande cuore messo in campo e abbandonano l'ultimo posto in classifica.

Sansepolcro-San Teodoro 3-1
Termina 3-1 la partita tra Sansepolcro e San Teodoro: gli ospiti vogliono continuare la loro striscia di vittorie e passano in vantaggio al 4' con Puntoriere, ma già nel primo tempo i padroni di casa riescono a ribaltare il risultato con i gol di Mortaro e Mencagli. Nel secondo tempo il Sansepolcro controlla il vantaggio e al 96' trova anche il gol del 3-1 con Bortolussi.

Arzachena-Monterosi 2-1
Big match di giornata tra Arzachena e Monterosi, la terza in classifica ospita la capolista e vince in rimonta 2-1. Primo tempo molto statico e con pochi guizzi, ma al 40' passa in vantaggio la squadra ospite grazie ad un colpo di testa di Palumbo. Nel secondo tempo l'Arzachena attacca e il Monterosi si fa schiacciare troppo nella sua metà campo: ma è solo nel finale che i padroni di casa compiono l'incredibile ribaltone, all'88' pareggia Branicki e al 93' segna il 2-1 Sanna.  Arzachena che supera in classifica proprio il Monterosi; ospiti che dal primo posto scendono addirittura al terzo.

Avezzano-Nuorese 2-0
Termina 2-0 per l'Avezzano una partita molto combattuta: terza vittoria consecutiva per i padroni di casa, che restano sempre in scia per un posto ai playoff e raggiungono in classifica proprio la Nuorese a 38 punti. Partita che si sblocca solo nel secondo tempo grazie ad un calcio di rigore trasformato da Leto al 69': al 73' arriva il raddoppio dei padroni di casa che chiudono la partita senza concedere nemmeno un occasione da gol agli ospiti.

Città di Castello-Latte Dolce 1-1
Termina con 1-1 la partita tra Città di Castello e Latte Dolce, un punto che serve poco alle due squadre: padroni di casa che sognano la vittoria per tutto l'incontro, passano in vantaggio al 2' con Mancinelli ma vengono raggiunti solamente nel finale dal gol di Congiu, che determina l'1-1 finale.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it