Serie D 2016-17, 23a giornata Girone F: risultati, marcatori e cronaca

Pubblicato il 12 febbraio 2017 alle 17:33:03
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE F: CRONACHE, RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

Alfonsine-Campobasso 3-3 3-3 spettacolare tra Alfonsine e Campobbaso: si era messa malissimo per i molisani, sotto di due reti a fine primo tempo a causa di uno scatenato Manuzzi, ma gli ospiti non si sono persi d'animo e nel secondo parziale sono riusciti a rimontare fino al 3-3 grazie alla doppietta di Improta su calcio di rigore ed al gol di Fioretti. Resta invariata la distanza delle due squadre dall'obiettivo salvezza. Castelfidardo-Vis Pesaro 1-2 Bella vittoria della Vis Pesaro che approfitta nel migliore dei modi del mezzo passo falso della Fermana. Decidono la partita le reti di Rossi, nel primo tempo, e Comi nel secondo: a nulla serve il gol di Galli su rigore per il Castelfidardo che dopo aver accorciato non è capace di trovare il pareggio. Jesina-Romagna Centro 1-2 Vittoria pesante per il RomagnaCentro, sul campo della Jesina. I gol di Amati e Ferri regalano l'allungo in classifica ai romagnoli, che ora si trovano a +2 sul Pineto che occupa il primo posto dei playout. Per la Jesina è certamente una sconfitta inaspettata e si complicano i piani salvezza di mister Bugari, che ora si trova invischiato nella lotta per non retrocedere. San Nicolò-Recanatese 1-1 A SanNicolò accade di tutto in appean nove minuti. Al 63' gli ospiti trovano il vantaggio con Pasquini, ma al 72' arriva la doccia fredda del pareggio firmata da DeSantis. La Recanatese può essere contenta di questo risultato, anche se può recriminare per non aver mantenuto il vantaggio iniziale: per il San Nicolò invece questo pari è probabilmente l'addio ai sogni di promozione diretta. Sammaurese-Pineto 1-1 Come per il San Nicolò, anche la Sammaurese dice addio ai sogni di promozione diretta dopo questo pareggio ottenuto contro il Pineto. Gli ospiti riescono a passare in vantaggio grazie al gol messo a segno da Palumbo in avvio di partita, ma si fanno raggiungere da Pieri in piena zona Cesarini. Per il Pineto resta un punto importante che fa mantenere viva la fiamma delle speranze di salvezza diretta. San Marino-Fermana 1-1 Clamoroso stop della Fermana in casa del SanMarino. I gialloblu avevano indirizzato la partita verso i giusti binari con il gol di Misin, ma la determinazione dei padroni di casa è stata premiata con la rete in pieno recupero di Olcese. Con questo pari la Fermana vede avvicinarsi i classifica le dirette inseguitrici, Matelica e Vis Pesaro, che hanno rispettivamente due e quattro punti di distacco. Civitanovese-Monticelli 1-1 Importante vittoria del Monticelli sul campo della Civitanovese. Con questi tre punti, presi grazie al gol di Negro, gli ospiti si allontanano ulteriormente dalla zona rossa della classifica e possono anche guardare ai playoff che ora distano sei punti. Per i padroni di casa invece è ormai certo che la lotta alla salvezza durerà fino all'ultimo minuto del campionato, anche se il Pineto è abbastanza lontano. Vastese-Matelica 1-3 Riparte il cammino del Matelica, dopo lo stop del turno precedente contro il San Nicolò. A farne le spese è la Vastese che capitola sotto i colpi di Baldinini, Esposito e Titone: inutile il momentaneo 1-2 di Prisco. Con questa vittoria il Matelica si rilancia nella lotta alla testa del girone, mentre la Vastese si allontana ulteriormente dalla zona playoff infilando la terza sconfitta consecutiva. Olympia Agnonese riposa

A cura di

Andrea Mauri

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it