Serie D 2016-17, 15a giornata Girone B: risultati, marcatori e cronaca

2016-12-08 18:35:25
Serie D 2016-17, 15a giornata Girone B: risultati, marcatori e cronaca
Pubblicato il 8 dicembre 2016 alle 18:35:25
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

GIRONE B: RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICHE LIVE

La sfida di cartello era sicuramente Seregno-Monza ed il match fa capire le velleità del Monza di Zaffaroni. I biancorossi espugnano il “Ferruccio” con un 2-0 che non racconta abbastanza della mole di gioco profusa dagli ospiti, che passano in vantaggio al 20’ con Guanziroli e raddoppiano 4’ dopo grazie ad una clamorosa deviazione nella propria porta ad opera di Capogna. Con il successo attuale, il Monza sale a quota 38 punti, due in più della Pergolettese, uscita vincitrice 2-0 dal match con il Darfo Boario. Tutto è pronto per la ‘Grande Sfida’, Monza-Pergolettese, in programma domenica 11 al Brianteo che definirà le gerarchie del girone. Resta al terzo posto la Virtus Bergamo: i bianconeri colgono la settima vittoria consecutiva, sconfiggendo per 2-1 il Cavenago Fanfulla che regge fino all’83’ quando la rete di Seck sposta definitivamente l’ago della bilancia a favore degli uomini di Madonna.   Settimo successo di fila anche per la Pro Patria: i bustocchi vincono 4-0 contro uno Scanzorosciate mai in partita. Una doppietta di Galuppini, invece, regala tre punti di estrema importanza al Ciliverghe Mazzano, facendo sprofondare nelle zone basse la Virtus Bolzano, il cui gol di Khedim su rigore risulta produttivo solo a fini statistici. Passo falso per il Pontisola: i ragazzi di Curioni devono arrendersi al Ciserano (3-1) che porta a casa l’intera posta in palio e sale a metà classifica. Discorso analogo per la Grumellese che vince a Caravaggio la seconda partita di fila grazie ad una rete al 90’ realizzata da Tonani. Nelle zone basse della graduatoria, si segnala la vittoria del Levico Terme fanalino di coda: i trentini espugnano Olginate con un gol di Osti a fine primo tempo e raggiungono 10 punti, uno in meno del Lecco, sconfitto 5-0 dal Dro. I blucelesti, la cui formazione era infarcita di Juniores, hanno ottenuto in settimana l’esercizio provvisorio fino al termine del campionato, dopo che la sentenza della Procura di Lecco ha dichiarato ufficialmente il fallimento della società.

A cura di

Matteo Pifferi

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it