Serie D 2015/2016, 25a giornata: partite, orari e date

2016-02-05 12:54:38
Pubblicato il 5 febbraio 2016 alle 12:54:38
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Si alza il sipario sulla venticinquesima giornata per i gironi A, B, C, D e I di Serie D, la ventitreesima per E, F, G e H. Il “Campionato d’Italia” in vista del turno infrasettimanale di mercoledì 10 febbraio propone un sabato pomeriggio ricco di incontri: sono ben ventiquattro le partite anticipate, di cui soltanto una in scena questa sera. Si tratta di Piacenza-Ciliverghe Mazzano del girone B, programmata con fischio d'inizio alle ore 20.30.

Sono sette gli anticipi del girone A: si parte alle 14.30 con Acqui-Lavagnese, Chieri-Argentina, Gozzano-RapalloBogliasco, Pro Settimo Eureka-Derthona e Vado-Borgosesia, seguite alle 15 da Sporting Bellinzago-Bra e alle 15.30 da Pinerolo-Fezzanese. Il sabato del girone B si compone di quattro partite: due alle 14.30, ossia Ciserano-Monza e Pergolettese-Grumellese e due alle 15, Folgore Caratese-Varesina e Inveruno-Olginatese.

Si continua con il girone C, con sei anticipi: alle 14.30 ecco Este-Fontanafredda, Giorgione-Calvi Noale, Monfalcone-Luparense e Union Ripa La Fenadora-Levico Terme, quindi alle 15 scocca l'ora di Belluno-Mestre e Sacilese-Campodarsego. Rinviata a domenica 13 marzo Virtus Vecomp-Abano Calcio. Tre incontri nel D, tutti alle 14.30: Bellaria-Imolese, Clodiense-Forlì e Delta Rovigo-Ravenna. Altri anticipi sono Viareggio-Ponsacco (ore 14.30, girone E), Flaminia-Cynthia (ore 14.30, girone G), Isola Liri-Taranto (ore 15, girone H). Infine Manfredonia-Fondi (girone H) si giocherà lunedì pomeriggio alle 15.

Si prosegue con gli spostamenti d'orario: nel girone I Cavese-Noto, Siracusa-Scordia e Sarnese-Aversa Normanna andranno in scena domenica pomeriggio alle 15.30, mentre Rende-Agropoli si giocherà al Comunale Tarsitano. Infine arrivano anche tre spostamenti riguardanti i prossimi turni: nel girone E Gubbio-Gualdo della 25esima giornata si giocherà il 13 marzo. Nel girone F San Nicolò Teramo-Matelica della 24esima sarà anticipata a sabato 13 febbraio, così come San Nicolò-Giulianova della 26esima, in scena sabato 27 febbraio.