Serie C, surreale partita a Cuneo: il Pro Piacenza in sette perde 20-0

2019-02-17 18:12:05
Pubblicato il 17 febbraio 2019 alle 18:12:05
Categoria: Serie C
Autore: Davide Grilli

Surreale partita al Peschiero di Cuneo dove il Pro Piacenza è sceso in campo con  7 giocatori e senza staff tecnico e ha perso per 20-0. Dopo avere perso a tavolino tre partite, il Pro Piacenza se non avesse disputato questo incontro sarebbe stato escluso dal campionato di calcio di serie C.

La squara emiliana è scesa in campo con solo 7 giovani, tutti nati tra il 2000 e il 2002, e senza lo staff tecnico, in sciopero con gli altri giocatori per il mancato pagamento degli stipendi.Per la cronaca la partita è finita 20-0 con 6 reti di Kanis, 5 di Defendi, 3 di Emmausso e reti di De Stefano, Caso, Ferrieri e Alvaro. Duro il commento di Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio: "Quanto accaduto a Cuneo è un insulto allo sport e ai suoi principi fondanti. La nostra responsabilità  è quella di tutelare la passione dei tifosi, gli imprenditori sani e la credibilità dei nostri campionati: quella cui abbiamo assistito, nostro malgrado, sarà comunque l'ultima farsa"

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it