Serie C Girone C, il punto: Juve Stabia in B, Potenza ai playoff, la Paganese rivede i playout

2019-04-22 11:04:43
Serie C Girone C, il punto: Juve Stabia in B, Potenza ai playoff, la Paganese rivede i playout
Pubblicato il 22 aprile 2019 alle 11:04:43
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport

Il terzultimo turno del girone C della Serie C regala pochi gol, ma porta con sè il verdetto più atteso, con la Juve Stabia che torna in B dopo 5 anni.

Le vespe raggiungono la cadetteria battendo una Vibonese quasi fuori dai playoff e rendendo vana la vittoria del Trapani, certo del secondo posto, a Rende. Al terzo posto, il Catania che batte la Sicula Leonzio, estromettendola dai playoff e rintuzzando il Catanzaro che ottiene i tre punti a tavolino col Matera. In zona playoff, matematico l'accesso alla post season del Potenza che batte la Viterbese e blinda il quinto posto per il ko della Virtus Francavilla con una Paganese che vede i playout grazie al Rieti che si salva inguaiando il Bisceglie. Cavese e Reggina battono Monopoli e Casertana ed entrano in zona post season.

Nel prossimo turno, con la Juve Stabia che prenderà i tre punti a tavolino con il Matera e la Sicula Leonzio che riposerà, il Trapani affronterà una Paganese vogliosa di playout e che attende buone notizie da Brindisi dove il Bisceglie sarà ospite di una Virtus Francavilla che vorrà blindare i playoff, dove ci saranno tre confronti diretti importanti: Casertana - Potenza, Vibonese - Reggina e Viterbese - Rende, col Monopoli in casa del Rieti salvo e la Cavese che attende il Catania in lotta per il terzo posto col Catanzaro ospite del Siracusa.

Classifica:

Juve Stabia (-1) 74 promossa in serie B

Trapani (-1) 70 al secondo turno della fase nazionale dei playoff

Catania 63

Catanzaro 61

Potenza 53 al primo turno dei playoff

Virtus Francavilla 49

Monopoli (-2) e Casertana 47

Cavese e Reggina (-4) 46

Viterbese 45

Rende (-1) 44

Sicula Leonzio e Vibonese 42

Rieti (-4) 37

Siracusa (-3) 36

Bisceglie (-3) 26

Paganese 20

Matera escluso

Sicula Leonzio e Rende una gara in più

Catanzaro - Viterbese l'1/5 ore 14,30

Prossimo turno 28/4 ore 15:

Matera - Juve Stabia 0 - 3 a tavolino

Casertana - Potenza, Cavese - Catania, Rieti - Monopoli, Siracusa - Monopoli, Trapani - Paganese, Vibonese - Reggina, Virtus - Francavilla - Bisceglie e Viterbese - Rende.

Riposa: Sicula Leonzio

Classifica marcatori:

17 reti: Castaldo (Casertana)

13 reti: D'Ursi (Castanzaro)

12 reti: Paponi (Juve Stabia) e Fischnaller (Catanzaro)

Top:

Caserta (Juve Stabia): il principale artefice della promozione delle vespe. Decisivo con le sue mosse in corsa in alcune partite.

Cavese: sembrava fuori dai playoff, ma due vittorie esterne in tre giorni con due rivali dirette l'hanno rimessa in corsa.

Potenza: da neopromossa, raggiunge i playoff con due turni di anticipo e vede il quinto posto vicino con la possibilità di giocare i primi due turni in casa.

Flop:

Monopoli: rovina in casa quanto di buono riesce a fare in trasferta

Sicula Leonzio: fallisce quello che era l'obiettivo di inizio stagione, i playoff

Bisceglie: la sconfitta col Rieti potrebbe portare come regalo un playout aggiuntivo contro la Paganese.

 

Articolo a cura di Antonio Papale

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it