Serie C femminile: la quarta giornata

2018-11-13 19:35:54
Serie C femminile: la quarta giornata
Pubblicato il 13 novembre 2018 alle 19:35:54
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

Si è consumata la quarta giornata del campionato di Serie C femminile, che vede nei quattro gironi interregionali il dominio di Novese, Riozzese, Perugia e Napoli

 

Girone A : poker di vittorie della Novese

Quarta vittoria consecutiva in campionato per la Novese che conduce a punteggio pieno il girone vincendo in rimonta per 3-1 la gara casalinga contro il Romagnano; vantaggio iniziale delle ospiti con Nidasio prima del ribaltone delle piemontesi con la doppietta di Levis e la marcatura di Rigolino. Secondo posto in graduatoria per il Pinerolo corsaro a Caprera con un tennistico 6-0 (doppietta di Iuliano, reti di Annalisa Favole, Paoletti, Magnarini e Gilli). Vittoria interna del Campomorone Lady che supera per 4-2 il Luserna; Librandi sblocca il risultato per le padrone di casa, pareggio e momentaneo sorpasso delle torinesi con Pasquariello e Prencipe, aggancio delle liguri con Fallico; nel finale le reti del definitivo successo della compagine genovese con Bargi e Traverso. Prezioso successo delle Azalee che davanti al proprio pubblico supera lo Spezia con la doppietta di Lunardi. Colpaccio infine del Real Meda che espugna il campo del Torino per 2-0, grazie alla doppietta di Fusi. Nel prossimo turno sarà proprio la squadra brianzola a tentare di fermare la fuga della Novese, ospitandola tra le mura amiche nel big match di giornata.

Girone B : La Riozzese si aggiudica il big match

La Riozzese mantiene la vetta della classifica aggiudicandosi per 2-1 lo scontro diretto al vertice con la Voluntas Osio; a segno Dossi e Postiglione per le padroni di casa, Alemanni per le ospiti. Seconda piazza (a pari merito con il Vittorio Veneto) per il Trento che supera di misura per 2-1 davanti al proprio pubblico il Como, grazie alle reti di Daprà e Tonelli; di Brazzarola la rete che limita il passivo per le lariane. Terzo successo di fila per il Vittorio Veneto che mantiene il secondo posto nel girone (con una gara ancora da recuperare con l’Atletico Oristano) espugnando con un netto 3-0 il campo del Fiammamonza con le reti di Piai, Tommasella e Coghetto. Atletico Oristano e Brixen si dividono la posta in palio pareggiando per 1-1 la gara; botta e risposta nel finale di gara con il vantaggio isolano di Deriu e pareggio per le ospiti di Maloku. Il Padova si aggiudica il derby veneto battendo per 2-0 il Vicenza con reti di Ponte e Carli. Colpo esterno infine dell’Unterland Damen che supera per 2-1 in rimonta il Venezia; padroni di casa in vantaggio in virtù di un’autorete di Settecasi e ribaltone delle ragazze della Bassa Atesina con la doppietta di Pfostl. Nella prossima giornata scontro al vertice con la Riozzese che farà visita al Trento.

Girone C : il Perugia mantiene le distanze sul Bologna

Ancora un successo per la capolista Perugia che si aggiudica la quarta partita di fila superando per 2-0 l’Olimpia Forlì grazie alle reti di Giulia Fiorucci e Brozzetti. A due lunghezze di distanza dalle umbre si trova il Bologna che si impone per 1-0 sul Riccione grazie alla rete di Cocchi. Terza piazza per il Pontedera che pareggia per 2-2 sul campo dell’Imolese; rete iniziale delle padroni di casa con Polidori, pareggio e momentaneo vantaggio ospite con Del Francia e Carrozzo prima del pari definitivo di Papa. Colpo esterno della Jesina che vince per 3-1 a San Marino, grazie al doppio vantaggio realizzato da Laface e Tamburini su rigore; Baldini accorcia le distanze su penalty per le padroni di casa prima della terza e definitiva rete per le marchigiane di Paolini. Primi tre punti stagionali per il San Paolo che supera per 4-2 la Lucchese Libertas; doppietta di Bergamini, rigore di Maiola e rete di Dotto per le padroni di casa, Bruno e Bimbi per le toscane. Infine la gara Real Bellante-Torres non si è disputata in quanto il club sardo non si è presentato in campo. Nel prossimo turno scontro al vertice tra le prime due della classe con il big match Perugia-Bologna.

Girone D : Napoli e Grifone Gialloverde a valanga

Largo successo del Napoli femminile che travolge con un netto 9-1 il Vapa Virtus Napoli aggiudicandosi il derby partenopeo di giornata, grazie alla tripletta di Tammik e alle marcature di Kubassova, De Paula, Massa, Risina, Sibilio e Schioppo; di D’Avino su penalty la rete della bandiera delle padrone di casa. Goleada dell’altra capolista, il Grifone Gialloverde, che surclassa in trasferta il fanalino di coda Potenza con un perentorio 14-0; triplette di Clemente, Tata e Lambs, doppiette di Tamburello e Falloni e rete di Fatati per la squadra romana. Terza piazza per la Ludos Palermo che espugna per 4-1 il campo dell’Aprilia Racing; doppietta di Bassano e rete di Dragotto e La Cavera per le siciliane, di Maiorca la rete del momentaneo pareggio per le padroni di casa. Battuta d’arresto per il Pescara che viene fermata in casa per 1-1 dal Sant’Egidio; ospiti in vantaggio con Cuomo e pareggio delle abruzzesi nel finale con Copia su rigore. Successo casalingo del Salento Women Soccer che si impone per 2-0 sul Chieti con doppietta di D’Amico. L’Apulia Trani, infine, si aggiudica l’intera posta in palio superando per 3-1 la New Team San Marco Argentano grazie alla doppietta di Dibenedetto e alla rete di Sibilano; di Rizzatello la rete della squadra calabrese. Nel prossimo turno impegni casalinghi per Napoli femminile e Grifone Gialloverde impegnate rispettivamente con Chieti e Pescara.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it