Serie C: errore tecnico dell'arbitro, si rigioca Cuneo-Entella

2018-11-30 12:45:52
Pubblicato il 30 novembre 2018 alle 12:45:52
Categoria: Serie C
Autore: Matteo Pifferi

Cuneo-Virtus Entella, match giocato mercoledì alle 14.30 e finito 1-1, dovrà essere rigiocata a causa di un errore dell'arbitro Perenzoni di Rovereto che ha sanzionato due volte un giocatore senza però espellerlo.

Come riporta il comunicato ufficiale della Lega C, è stato accertato l'errore tecnico del direttore di gara che aveva ammonito due volte il centrocampista del Cuneo (minuti 61' e 91') Simone Paolini senza estrarre il cartellino rosso, provocando così un "non superabile squilibrio nel potenziale tecnico delle squadre contendenti, negli ultimi 4 (quattro) minuti dello svolgimento della gara. Paolini dovrà comunque scontare un turno di squalifica mentre la partita andrà rigiocata, annullando così il "risultato conseguito sul campo di 1-1, quale riportato nel referto di gara redatto dall'arbitro".

Altra partita da recuperare per la Virtus Entella che, ad oggi, è a 18 punti in 7 partite giocate, sei match in meno rispetto alla capolista del girone A (Carrarese) che ha 24 punti. Cuneo-Entella, dunque, andrà rigiocata e, nei prossimi giorni, saranno comunicati data, ora della sfida.