Serie B: Vicenza-Novara 0-2, gol e highlights. Video

2015-10-23 23:25:44
Serie B: Vicenza-Novara 0-2, gol e highlights. Video
Pubblicato il 23 ottobre 2015 alle 23:25:44
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie B

Rivivi le emozioni di Vicenza-Novara: cronaca, pagelle e tabellino

Il Vicenza non riesce a sfatare il tabù Menti e dopo quattro pareggi arriva la prima sconfitta stagionale tra le mura amiche: carnefice dell'undici di Marino è il Novara di Baroni che, dopo i prestigiosi successi nel derby con la Pro Vercelli e in casa con il Cagliari, vince per 2-0 in Veneto grazie alle reti di Gonzalez e Poli. Grazie ai tre punti i piemontesi salgono a quota 12 in classifica scavalcando proprio il Vicenza.

Senza Manfredini, Gentili e Brighenti e con Giacomelli influenzato, Marino non rinuncia al 4-3-3 per cercare il primo successo interno della stagione; Baroni risponde con la stessa formazione che ha battuto il Cagliari, fatta eccezione di Poli al posto di Vicari. Il primo a farsi pericoloso è il Vicenza con Laverone che, dopo un bel contropiede avviato da Galano, scarica un destro da venti metri deviato in angolo. L'equilibrio si spezza al 14': a passare in vantaggio è il Novara grazie alla volata di Gonzalez che scatta sul filo del fuorigioco, raccoglie un lancio lungo di Casarini e dopo aver bruciato Rinaudo supera Vigorito con un tocco di punta. Protesta Marino per la posizione iniziale dell'attaccante argentino ma dal replay il numero 19 dei piemontesi sembra essere tenuro in gioco dai centrali biancorossi. La risposta del Vicenza arriva al minuto 33, con il destro di Raicevic respinto con il copro da Poli, ma la vera occasione per il pareggio capita quattro minuti più tardi: sinistro potente dai 25 metri di D'Elia, Da Costa respinge sui piedi di Raicevic ma l'attaccante montenegrino perde il tempo per il tap-in vincente e il portiere svizzero può finalmente far suo il pallone.

Nella ripresa è lecito aspettarsi il forcing dei veneti e invece a partire forte è il Novara che già al 49' si rende pericoloso con una girata di Evacuo, palla a lato di non molto. L'attaccante campano si ripete al 52' e sfiora il raddoppio con una rasoiata di destro da posizione defilata che attraversa tutta la porta dopo il tocco decisivo di Vigorito. Il gol è però nell'aria e a firmarlo è un colpo di testa di Poli che al 62' indovina l'angolo giusto sfruttando al meglio un perfetto cross di Gonzalez. E' la mazzata definitiva: il Vicenza non trova più la forza di reagire e torna a farsi pericoloso soltanto con una girata in acrobazia di Vita all'86', palla tra le braccia sicure di Da Costa. Finisce 2-0 per il Novara, alla terza vittoria consecutiva dopo quelle nel derby con la Pro Vercelli e in casa contro l'ex capolista Cagliari. La seconda sconfitta consecutiva fa invece suonare il campanello d'allarme in casa Vicenza, atteso ora dalla difficile trasferta a Trapani, mentre lunedì sera il Novara attenderà il Pescara al Silvio Piola per l'anticipo della decima giornata di Serie B.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it