Serie B: Ternana-Livorno 2-3, gol e highlights. Video

2015-09-22 08:00:00
Serie B: Ternana-Livorno 2-3, gol e highlights. Video
Pubblicato il 22 settembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie B

Rivivi le emozioni di Ternana-Pescara: cronaca, pagelle e tabellino

Il Livorno continua a volare. Nella quarta giornata di Serie B la formazione di Panucci batte 3-2 con una super rimonta la Ternana allo stadio Liberati e consolida il primato in classifica a punteggio pieno. I gol di Aramu, Vantaggiato e Pasquato ribaltano le due reti umbre firmate da Gonzalez e Belloni in apertura. La Ternana resta fanalino di coda del campionato cadetto con un solo punto insieme a Como e Brescia.

Senza Fedato, Panucci al Liberati lancia Aramu dall'inizio nel tridente a supporto di Vantaggiato. Nessuna novità nella Ternana: Signorelli titolare come previsto alla vigilia, in attacco Ceravolo e Avenatti relegano in panchina Dugandzic. I padroni di casa partono forte e al 5' passano a sorpresa in vantaggio con un colpo di testa vincente di Gonzalez sul corner di Vitale.  Al 18' si fanno vedere gli ospiti con Vajushi che non sfrutta l'errore di Mazzoni in uscita. Il Livorno cresce e fa la partita. A sorpresa però la squadra di Toscano raddoppia con un cross beffardo dalla destra di Belloni che, complice la dormita generale della retroguardia toscana, s'insacca sul secondo palo. La capolista reagisce e Aramu pesca il jolly dalla distanza al 39' siglando il 2-1. Pasquato prima dell'intervallo sfiora il pareggio.

L'inizio di ripresa è da favola per gli ospiti che completano la rimonta: al 47' Vantaggiato sfrutta un'indecisione di Meccariello e Mazzoni e di testa fa 2-2. La Ternana è calata anche fisicamente ma è la squadra umbra a costruire le migliori palle gol dopo il pareggio toscano: al 50' Meccariello si divora il vantaggio di testa sugli sviluppi di un calcio d'angolo, dieci minuti più tardi Pinsoglio si salva sulla girata di Belloni molto insidiosa. Nel finale le squadre sono stanche e il Livorno è pericoloso con la qualità degli uomini d'attacco: Vantaggiato spreca due opportunità ma all'86' è decisivo con una finta che libera Pasquato sulla sinistra: il prodotto del vivaio della Juventus si accentra e fulmina Mazzoni per il 3-2 finale.

Rimonta incredibile della squadra di Panucci che prova la fuga con 12 punti nelle prime quattro giornate. Ternana in difficoltà di classifica con un solo punto dopo quattro giornate: stasera hanno pesato gli enormi errori difensivi.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it