Serie B: stop Cittadella, il Verona si prende la vetta

2016-10-15 17:17:55
Serie B: stop Cittadella, il Verona si prende la vetta
Pubblicato il 15 ottobre 2016 alle 17:17:55
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Dopo nove giornate di campionato il Cittadella perde la testa della classifica. I veneti di Venturato escono sconfitti 2-0 dal Curi di Perugia e al comando della serie B si porta il Verona che dilaga 4-1 ad Ascoli (doppietta Pazzini). Continua l'ascesa del Carpi (2-0 al Latina), mentre l'Entella ribalta il Benevento recuperando da 0-2 fino al 3-2. Crollano il Pisa (0-1 col Vicenza) e lo Spezia (1-0 a Avellino): pari tra Brescia e Salernitana.

Non inganni il risultato, perché per prendersi la testa del campionato il Verona soffre e come contro un Ascoli mai domo: al Del Duca finisce 4-1 per la compagine di Pecchia, ma prima del vantaggio di Pazzini al 41' sono i bianconeri a rendersi più volte pericolosi. L'espulsione di Addae in chiusura di tempo complica ulteriormente i piani di rimonta dei bianconeri che subiscono il raddoppio di Zaccagni al 67', anche se Orsolini trova lo spunto per riaprire il match al 71': nel finale Bessa e ancora Pazzini chiudono definitivamente i conti dando il via alla festa gialloblù.

Resta al palo il Cittadella che al Curi di Perugia incassa la seconda sconfitta consecutiva: a decidere la partita è una doppietta di Di Carmine che lancia gli umbri al quarto posto in classifica alle spalle di un rinato Carpi che batte 2-0 il Latina con una doppietta di Di Gaudio. Vola l'Entella, spettacolare nella rimonta al Benevento: sotto per 2-0 dopo 20' (doppietta di Ceravolo), i liguri ribaltano l'incontro con Tremolada, Sini e Caputo.

Una rete di Bisoli regala al Brescia di Brocchi il pari in casa con la Sernitana (1-1), in vantaggio grazie a Improta, mentre crolla lo Spezia di Di Carlo che dopo la sconfitta interna con il Carpi perde 1-0 anche ad Avellino per opera di un gol di D'Angelo. Il risveglio di Raicevic, infine, affossa il Pisa di Gattuso: all'Arena Garibaldi passa il Vicenza che batte 1-0 i toscani con una rete del montenegrino, tornato a segnare dopo sei messi di digiuno.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it