Serie B: Spezia Latina 2-1, gol e highlights. Video

2015-12-12 21:04:55
Pubblicato il 12 dicembre 2015 alle 21:04:55
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Nella 18a giornata di Serie B lo Spezia batte 2-1 il Latina al Picco grazie a una doppietta di Nenè, in gol al 28’ e al 51’. Di Dumitru il momentaneo pari degli ospiti. Le Aquile hanno dominato per gran parte del match ma nel finale i nerazzurri hanno colpito una clamorosa traversa con lo stesso Dumitru. Grazie a questo successo i liguri salgono a quota 24 mentre i pontini, alla sesta sconfitta in dieci trasferte, rimangono fermi a 20.

Gli Aquilotti, approfittando del baricentro molto basso degli avversari, partono subito forte e già al 1’ si rendono insidiosi con un colpo di testa di Situm. L’esterno croato dieci minuti più tardi serve Ciurria che costringe Farelli a un intervento super. La pressione dei padroni di casa non diminuisce, i laziali al contrario sono incapaci di costruire un’azione degna di nota e devono ringraziare Situm, impreciso di destro da posizione favorevole. La prima conclusione degli ospiti arriva al 20’: tiro altissimo di Moretti su calcio di punizione. E’ solo un lampo. La squadra di Di Carlo riprende senza sosta ad attaccare: l’estremo difensore dei nerazzurri è attento sullo stacco di Nenè ma nulla può al 28’ sul piatto preciso dello stesso brasiliano, servito splendidamente da Ciurria. L’esterno potrebbe fare nuovamente male: il suo tiro cross non raggiunge Calaiò. Soltanto nella fase conclusiva della prima frazione gli ospiti si presentano in avanti: al 39’ Chichizola devia senza troppi problemi la punizione calciata da Moretti mentre al 40’ a Corvia viene annullato un gol per fuorigioco. Calaiò manca l’appuntamento col 2-0 su corner e gli ospiti ne approfittano nel recupero. Corvia ruba palla (in maniera dubbia) all’ingenuo Terzi e serve Dumitru che di destro fredda Chichizola siglando la rete del pareggio.     

In avvio di ripresa al primo affondo lo Spezia passa con la complicità della difesa rivale: al 51’ Situm mette in mezzo dalla sinistra e Nenè da zero metri non sbaglia. Rinvigoriti dal vantaggio i liguri sfiorano il 3-1: volata di Ciurria e conclusione di prima intenzione di Migliore respinta da Farelli. Sul capovolgimento di fronte Esposito anticipa tutti in volo senza centrare la porta e mette i brividi a Chichizola, al pari di Dumitru: il centrocampista non aggancia la sfera a tu per tu con il numero 1 argentino. Le occasioni con il trascorrere del secondo tempo diminuiscono e le Aquile controllano la gara con una certa tranquillità. Fino al minuto 87’ quando lo scatenato Dumitru lascia partire un destro violento: il pallone si stampa sulla traversa prima di colpire la schiena di Chichizola e terminare la sua corsa sul palo. L’ultima emozione porta la firma di Situm: sinistro in corsa e parata di Farelli. Poi è festa grande al Picco per il secondo successo della gestione Di Carlo. Nel prossimo turno lo Spezia giocherà a Brescia e il Latina ospiterà il Crotone.