Serie B: rimonta Cagliari, Entella e Spezia da playoff

2016-02-20 17:26:43
Pubblicato il 20 febbraio 2016 alle 17:26:43
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione Datasport.it

Prova di forza del Cagliari nella 27esima giornata di Serie B: al Sant'Elia i rossoblù di Rastelli ribaltano 2-1 il Pescara e volano momentaneamente a +6 sul Crotone, impegnato domani a Salerno. Importanti successi in chiave playoff delle liguri Spezia ed Entella che vincono rispettivamente 2-0 in casa col Lanciano e 3-2 a Vercelli. Cade il Novara con la Ternana, pari Cesena a Livorno mentre Modena e Ascoli vincono di misura con Brescia e Como.

In attesa del lunch match di domani all’Arechi tra Salernitana e Crotone, la capolista Cagliari spicca il volo rimontando in casa il Pescara di Oddo: al Sant’Elia un con gol lampo di Torreira porta in vantaggio gli abruzzesi, Farias replica nella ripresa, quindi un autogol del capocannoniere della Serie B Lapadula (deviazione sfortunatata sulla respinta sbagliata di Aresti) fissa il risultato sul 2-1 per i ragazzi di Rastelli.

Sui biancoazzurri accorcia il Cesena che a Livorno deve rimontare il gol di Ceccherini: di Koné la rete che pareggia i conti e regala l’1-1 ai bianconeri di Drago, ora quarti a + 1 su un Novara battuto 2-1 in casa dalla Ternana. Successo fondamentale in chiave playoff per l’Entella: l’undici di Aglietti, sotto di due reti, rimonta con Di Carmine e Troiano, poi con i piemontesi in dieci è ancora Di Carmine a trovare  il 3-2 finale che porta i liguri a 40.

Stessa quota per i cugini dello Spezia, padroni del campo al Picco dove il Lanciano esce sconfitto per 2-0 (Nené e Acampora i marcatori), mentre il Brescia si ferma a Modena (1-0, gol di Luppi) e scende al nono posto. In coda fondamentale vittoria dell’Ascoli (1-0 al Como, gol di Petagna), pari a reti bianche tra Vicenza e Avellino.