Serie B, quante sfide al vertice nel turno infrasettimanale di martedì

2018-09-24 21:01:20
Serie B, quante sfide al vertice nel turno infrasettimanale di martedì
Pubblicato il 24 settembre 2018 alle 21:01:20
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport

Turno infrasettimanale di Serie BKT martedì 25 settembre alle 21 con diverse sfide al vertice. L’Hellas Verona ospita al Bentegodi lo Spezia di Pasquale Marino, il Cittadella prova a tenere il passo contro il Benevento e il Palermo continua a inseguire contro il Brescia.  

Al momento, dopo le prime quattro giornate di campionato, il Verona guida la classifica del campionato cadetto con un punto di vantaggio sul Cittadella, che ospiterà il Benevento. Nell’ultimo turno la formazione di Grosso ha superato per 2-1 in trasferta il Crotone, terzo successo di fila dopo la passeggiata sul Carpi e il 3-0 a tavolino sul Cosenza per l’indisponibilità del campo dei calabresi alla seconda giornata. Nel primo turno, invece, l’Hellas aveva pareggiato 1-1 con il Padova. Di fronte uno Spezia che non è ancora riuscito a trovare continuità in questa stagione. Sabato l’importante vittoria sulla vicecapolista Cittadella, arrivata a una settimana dalla sconfitta per 2-0 subita per mano della Cremonese.

 

E proprio il Cittadella occupa la seconda posizione in classifica a un solo punto di ritardo dal Verona e proverà a riscattarsi dopo la sconfitta di una settimana fa proprio per mano della formazione ligure che ha spezzato la striscia di vittorie conquistate contro Crotone, Carpi e Cosenza. Il Benevento, d’altra parte, vuole provare a tornare in quella Serie A salutata a maggio tra gli applausi del proprio pubblico. Ora occupa la quinta posizione in classifica con 7 punti (frutto del rocambolesco pareggio in rimonta contro il Lecce alla prima e delle vittorie su Venezia e Salernitana), ma con una partita in meno rispetto a tutte le altre visto che ha già osservato il turno di riposo imposto dal calendario.

Il Brescia, invece, è alla ricerca della prima vittoria stagionale dopo tre pareggi contro Perugia, Pescara e Carpi e la sconfitta contro lo Spezia, per un totale di tre punti in classifica che pongono la formazione lombarda a ridosso della zona rossa della classifica. Il Palermo, dal canto suo, punta a tornare al più presto in quella Serie A sfumata l’anno scorso in finale playoff. I rosanero sono terzi in classifica a 8 punti, con due di ritardo dal Verona e uno dal Cittadella per via del doppio pareggio contro Salernitana e Cremonese che ha aperto la stagione. Dopo, però, la squadra di Tedino si è sbloccata e ha superato Foggia e Perugia.

Completano il quadro delle gare di martedì Livorno-Lecce, Perugia-Carpi, Pescara-Crotone e Salernitana-Ascoli. Mercoledì, infine, la quinta giornata si concluderà con Cremonese-Cosenza alle 19 e Foggia-Padova alle 21. Riposa il Venezia.

 

 
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it