Serie B : Presentazione di Livorno-Cittadella

2018-11-22 17:10:00
Serie B : Presentazione di Livorno-Cittadella
Pubblicato il 22 novembre 2018 alle 17:10:00
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport

Sabato alle ore 15, si sfidano per il 13° turno di serie B, Livorno e Cittadella. All'armando Picchi riparte il campionato di queste due squadre, arrivate alla sosta con umori diametralmnte opposti: da una parte un Livorno in crisi di risultati, che ha cambiato il proprio allenatore, dall'altra la squadra veneta che, causa impegni delle nazionali, si è dovuta fermare in un ottimo momento di forma.

Gli 8 precedenti tra le due squadre raccontano di un totale equilibrio: 2 vittorie per i toscani, 4 pareggi e 2 trionfi per il Cittadella. L'ultimo incontro risale al marzo 2015 dove gli ospiti ebbero la meglio per 0-1.

Il Livorno è chiamato a dare una scossa alla propria stagione, dopo l'avvio sfortunato con Lucarelli, starà a Breda recuperare lo svantaggio in classifica per inseguire una salvezza difficile. In questa settimana di stop il neo allenatore ha potuto lavorare ctranquillamente con la squadra, concentradosi in particolar modo sulla fase offensiva, evidente problema per i labronici di questo inizio di campionato. Il Livorno infatti ha l'ultimo attacco con all'attivo solo 8 gol, starà a Diamanti e compagni invertire il trend. Breda dovrebbe affidarsi al solito 3-5-2 cambiando poco o nulla, ad eccezione del portiere dove Zima prenderà il posto di Mazzoni squalificato.

Il Cittadella si presenta in Toscana in veste di favorito, forte del quarto posto in classifica, condiviso con il Lecce, con ben 19 punti e con la migliore difesa della categoria (solo 8 le reti subite, al pari della Cremonese). Il tecnico Venturato ha pubblicamente dichiarato la sua disapprovazione per la pausa, arrivata in un periodo molto favorevole ai padovani, e ha messo in guardia i suoi per non sottovalutare l'impegno, elogiando il livello della rosa del Livorno, lontana a suo parere, dalla posizione che occupa in classifica. Ben 7 sono le giornate senza sconfitte per i granata, e pur senza un vero bomber (il top scorer è Iori con 3 reti, tra l'altro ex di giornata) il 4-3-1-2 disegnato da Venturato sembra ben funzionare.

Probabili formazioni:

Livorno (3-5-2) :  Zima; Gonnelli, Dainelli, Gasbarro; Maicon, Valiani, Bruno, Rocca, Fazzi; Diamanti, Raicevic.

Cittadella (4-3-1-2) : Paleari; Ghiringhelli, Frare, Drudi, Benedetti; Settembrini, Iori, Branca, Schenetti; Scappini, Strizzolo.

Arbitro: Baroni della sezione di Firenze.

 

 

A cura di Marco Caruso

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it