Serie B: Palermo in vetta, l'Empoli crolla a Salerno

2017-10-28 18:35:45
Serie B: Palermo in vetta, l'Empoli crolla a Salerno
Pubblicato il 28 ottobre 2017 alle 18:35:45
Categoria: Serie B
Autore: Piergiuseppe Pinto

 

Foto www.imagephotoagency.it

Cambia ancora la vetta della Serie B. Adesso, a guidare la classifica, è il Palermo. I rosanero battono 2-0 la Virtus Entella al Barbera. A decidere il match è Nestorovski con una doppietta, con la prima rete su calcio di rigore. Successo che consente il sorpasso ad Empoli Frosinone. I toscani perdono 2-1 all'Arechi contro la Salernitana in rimonta: il vantaggio è firmato al 29' da Pasqual, ma nel giro di 3 minuti arriva la doppietta dell'ex Alessandria Bocalon, che firma il sorpasso dei granata, ora a -2 dalla vetta. I ciociari, invece, si fanno fermare da Filippo Inzaghi e dal suo Venezia, che passa in vantaggio con Modolo, ma si fa rimontare da Matteo Ciofani. A -2 dalla vetta, insieme alla Salernitana, c'è il Bari, che con GalanoFloro Flores e un autogol di Mogos batte 3-0 al San Nicola l'Ascoli, in 10 dal 38' per l'espulsione di Gigliotti.

Inizia con un pareggio l'avventura di Breda sulla panchina del Perugia. Umbri tre volte in vantaggio e tre volte recuperati dalla Cremonese, che con la doppietta di Paulinho (il secondo gol su rigore), fissa il punteggio sul 3-3, risultato che consente al Perugia di salire a quota 14 e abbandonare la zona Playout. Prima vittoria, invece, per Pasquale Marino con il suo Brescia, che vince 3-0 contro il Pescara di Zeman. Dopo il vantaggio di Pepin, ci pensano Caracciolo Ferrante a chiudere la partita nel giro di due minuti. Al Manuzzi, invece, il Cesena passa due volte in vantaggio con Jallow e Scognamiglio, ma si fa rimontare due volte dal Novara con il neoentrato Chaija Macheda. Finisce senza reti, invece, il match del Picco tra Spezia e Cittadella.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it