Serie B: niente vetta per il Bari, Novara da urlo

2015-12-08 17:10:11
Pubblicato il 8 dicembre 2015 alle 17:10:11
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

L'inedito martedì della Serie B non regala scossoni in classifica. Nella 17esima giornata del campionato cadetto, il Bari perde 2-1 a Modena e si fa sfuggire l'opportunità di volare in testa da solo: la squadra di Nicola rimane infatti terza dietro a Crotone e Cagliari, impegnati mercoledì in casa di Como e Lanciano. Continuano a scalare posizioni Novara ed Entella: prova di forza dei piemontesi che passano 4-1 anche a Perugia (quarta vittoria di fila e quarto posto solitario a 31 punti), i liguri invece battono 1-0 al Comunale il Latina e trovano il 12esimo risultato utile consecutivo, salendo in zona playoff a quota 25.
 
Giornata amara per il Cesena, che aveva l'occasione di accorciare dalla testa della classifica. La squadra di Drago pareggia 0-0 al Manuzzi contro l'ostico Trapani di Cosmi ed è dunque quinta a quota 28 punti, a sei lunghezze dal Crotone: è il primo pareggio casalingo del campionato per i romagnoli. Nelle retrovie arrivano gli importanti successi per Avellino (1-0 alla Pro Vercelli, campani ora a quota 19 punti) ed Ascoli (1-0 sulla Ternana, secondo successo dall'arrivo di Mangia sulla panchina dei bianconeri). Mercoledì in programma quattro sfide, tutte alle 18.30: Como-Crotone, Lanciano-Cagliari, Livorno-Salernitana e Spezia-Vicenza.