Serie B, Livorno-Brescia 3-1: labronici a punteggio pieno

2015-09-18 23:17:51
Serie B, Livorno-Brescia 3-1: labronici a punteggio pieno
Pubblicato il 18 settembre 2015 alle 23:17:51
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Livorno-Brescia: cronaca, pagelle e tabellino

Il Livorno conferma l'inizio super di stagione: la formazione di Panucci conquista la terza vittoria su tre partite di Serie B, superando nell'anticipo il Brescia. Al Picchi finisce 3-1: al vantaggio ospite firmato da Geijo rispondono Fedato, Calabresi e Vantaggiato.

Boscaglia vuole la reazione dopo un inizio di campionato al di sotto delle aspettative: nelle rondinelle confermata la formazione che ha pareggiato in casa contro la Salernitana nell'ultima gara di campionato. Torna l'airone Caracciolo in panchina. Il Livorno si schiera col 4-2-3-1 con Fedato, Pasquato e Vajushi ad agire alle spalle di Vantaggiato. Gasbarro e Lambrughi sugli esterni, Maicon fuori dai titolari. 

L'inizio di match è molto bloccato, gli ospiti alla prima occasione passano in vantaggio con un colpo di testa vincente di Geijo sul cross perfetto dalla sinistra di Embalo. Panucci vede la sua squadra un po' contratta e la scuote: la reazione c'è a metà frazione ma per pareggiare i conti c'è bisogno di un gioiello di Fedato. Al 32' l'esterno dribbla Venuti e scarica un missile sotto l'incrocio da fuori area. Tanta aggressività ma poche occasioni nel primo tempo: nel finale rovesciata di Ceccherini su calcio piazzato, Minelli respinge.

Panucci dà la carica ai suoi nell'intervallo: rientra dagli spogliatoi un altro Livorno, al 47' mancino in diagonale di Pasquato a fil di palo. Un minuto più tardi proteste del Livorno per un contatto in area su Pasquato non punito da Rapuano. Al 50' Vantaggiato si divora la rete del 2-1 a tu per tu con Minelli. I padroni di casa spingono e al 56' solo un super Minelli può deviare sul palo la punizione perfetta di Pasquato. Il Brescia respira per qualche minuto, ma proprio quando l'equilibrio sembra essere tornato si decide il match: al 68' Calabresi di testa su un corner firma il 2-1 sotto la curva amaranto. Al 73' Vantaggiato svetta su tutti e chiude i conti firmando la quarta marcatura in tre partite. Il Brescia è tramortito: nel finale palo di Vantaggiato. Finisce 3-1: il Livorno resta a punteggio pieno e tenta la fuga, il Brescia è già quasi in crisi.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it