Serie B, la presentazione di Lecce-Salernitana

2018-08-31 17:00:05
Serie B, la presentazione di Lecce-Salernitana
Pubblicato il 31 agosto 2018 alle 17:00:05
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport

Stessa voglia di rifarsi, stesso desiderio di vincere. Il punto conquistato nella prima sfida di campionato ha soddisfatto solo a metà le aspettative di Lecce e Salernitana. Due pareggi, ottenuti in modo diverso che, sebbene abbiano lasciato un po' di amaro in bocca, hanno comunque portato alcuni spunti interessanti da approfondire per le gare successive. A partire dalla prossima, che vedrà le due formazioni sfidarsi proprio al Via del Mare.

LECCE - Scacciati i fantasmi della clamorosa rimonta, subita al Ciro Vigorito lo scorso lunedì (da 0-3 a 3-3), i giallorossi sono pronti a tornare in campo per la prima partita casalinga della stagione. Mister Liverani è intenzionato a riproporre buona parte della formazione che tanto aveva fatto bene durante i primi 70 minuti a Benevento, salvo poi crollare nei minuti finali. Spazio dunque al 4-3-2-1. Tra i pali confermato Vigorito, mentre in difesa, solita linea a quattro con Fiamozzi, Meccariello, Lucioni e Calderoni. Cabina di regia affidata a Petriccione con ai fianchi Scavone e Arrigoni. Sulla trequarti ad agire saranno ancora Falco e Mancosu, dietro ad uno fra La Mantia e Pettinari, con il primo favorito sul secondo.

SALERNITANA - Mister Colantuono ha in mente almeno tre novità rispetto alla formazione che nella precedente giornata ha ottenuto uno 0 a 0 contro il Palermo. Dopo aver concesso 27 minuti a Jallow e solo una manciata di secondi finali a Di Gennaro, questa volta l’allenatore granata sembra seriamente intenzionato a puntare sui due giocatori. La terza novità, invece, riguarda il rientro di Vitale, che prenderà il suo posto sull’out di sinistra. Per il resto, a guardia della porta difesa da Micai vi saranno ancora Perticone, Schiavi e Migliorini. A destra si posizionerà Casasola ed a sinistra, come già accennato, ritornerà Vitale. In mezzo al campo, il terzetto composto da Akpro, Di Gennaro e Castiglia. A completare il 3-5-2 la coppia d’attacco formata da Djuric e Jallow.

Nel frattempo, continuano senza sosta i lavori di rizollatura del terreno di gioco, uscito malconcio dopo il concerto dei Negramaro di qualche settimana fa. Ma lo staff del Via del Mare ha assicurato tutti: contro la Salernitana il manto erboso sarà come nuovo.

La partita andrà in scena domenica sera alle ore 21. Arbitro della gara: il sig. Antonio Di Martino di Teramo.


Articolo a cura di Alessandro Colonna

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it