Serie B, Latina-Ternana 1-2: doppietta di Furlan

2015-10-27 23:00:22
Serie B, Latina-Ternana 1-2: doppietta di Furlan
Pubblicato il 27 ottobre 2015 alle 23:00:22
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Latina-Ternana: cronaca, pagelle e tabellino

Primi punti esterni per la Ternana che riscatta prontamente il ko interno nel derby contro il Perugia andando a imporsi per 2-1 sul Latina al Francioni. Alla doppietta di Furlan (46’ e 65’) i nerazzurri oppongono soltanto una realizzazione di Minala (62’) per il provvisorio pareggio. Il successo consente alla compagine di Breda di salire a quota 10 e abbandonare conseguentemente il penultimo posto in classifica. Seconda sconfitta interna stagionale per il Latina che con 13 punti all’attivo scivola in decima posizione.

Mark Iuliano, privo di Corvia, propone un 4-3-3 che in avanti prevede un tridente composto da Acosty, Minala e Dumitru. Sul fronte opposto Roberto Breda fronteggia le assenze di Busellato, Coppola, Grossi, Signorelli e Ceravolo affidandosi ad un 4-2-3-1 che in fase offensiva presenta Gondo, Falletti e Furlan a sostegno di Avenatti unica punta.
 
Avvio di gara favorevole ai padroni di casa che si rendono pericolosi al 2’ con una potente battuta dalla distanza di Minala respinta da Mazzoni. La Ternana cresce con il passare dei minuti sfiorando il bersaglio al 21’ con una conclusione a fil di palo di Palumbo da fuori area. Gli ospiti, dopo il 30’, intensificano i propri attacchi. Solo un grande riflesso di Di Gennaro su un tentativo di Valjent da distanza ravvicinata al 33’ e la traversa su una girata di Gondo al 38’ impediscono ai rossoverdi di sbloccare il risultato. Il Latina torna a farsi vedere in avanti in piena fase di recupero: Mazzoni si oppone ad un fendente di Schiattarella dal limite dell’area.
 
La ripresa si apre con il vantaggio della Ternana: Furlan sfrutta una sponda aerea di Gondo dal fondo per andare segno di testa da pochi passi. Gli ospiti vanno vicinissimi al raddoppio al 54’ con Falletti che non riesce a superare Di Gennaro in uscita. Il Latina perviene al pari al 62’ con Minala pronto a girare in rete un traversone basso di Ammari dal fondo. Passano tre minuti e la Ternana si riporta avanti nel punteggio con un preciso calcio di punizione di Furlan. Breda viene allontanato dal direttore di gara al 74’. I rossoverdi sfiorano in contropiede la terza rete con Avenatti (72’) e Furlan (85’). Il Latina ha un sussulto prima di restare in dieci per l’espulsione di Calderoni per somma di ammonizioni: Mazzoni salva il risultato rendendosi protagonista all’87’ di due ottimi interventi su Bandinelli e Dellafiore. Nel prossimo turno il Latina sarà di scena a Brescia mentre la Ternana ospiterà l’Avellino.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it