Serie B: Latina-Modena 0-1, gol e highlights. Video

2016-02-28 00:01:00
Pubblicato il 28 febbraio 2016 alle 00:01:00
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Nella 28esima giornata di Serie B il Modena ottiene il primo successo in trasferta andando a vincere 1-0 in casa del Latina. Decide il gol di Luppi al 18’, a nulla serve l’assedio dei padroni di casa nel secondo tempo con Boakye che fallisce un rigore al 79’ colpendo il palo.

Il primo tentativo del match è il destro di Acosty al 4’, sul quale Manfredini para non senza qualche apprensione. Il Modena si segnala in attacco al 12’, quando dopo la fuga di Luppi il destro di Crecco viene sporcato da un difensore e neutralizzato da Ujkani. Al 18’ Luppi veste i panni del finalizzatore ed è il più lesto a insaccare da pochi passi, dopo una spizzata su corner. Pochi istanti più tardi è sempre Luppi che sfonda sulla destra ma il colpo di testa di Granoche è debole e centrale. Il Latina fatica a creare occasioni e si affida a una ripartenza per rendersi pericoloso, al 25’ però  il recupero di Aldrovandi su Corvia, pronto a battere a rete, è prodigioso. Al 37’ arriva la miglior palla gol per i padroni di casa ma Schiattarella, liberato ottimamente da Corvia, non fa girare quanto vorrebbe il sinistro e il pallone termina sul fondo.

La ripresa si apre con l’ingresso di Boakye per Figliomeni ed effettivamente il Modena non supera quasi mai la metà campo ma Manfredini è super al 60’ ad allungarsi sulla botta da fuori di Olivera. Gli ospiti avrebbero una ghiottissima occasione in contropiede ma Granoche non va al tiro sul servizio del solito Luppi e l’azione sfuma. Al 79’ arriva l’episodio più importante della gara, con l’arbitro che assegna un rigore per fallo di Aldrovandi su Boakye. Sul dischetto va lo stesso attaccante che colpisce il palo, sulla respinta ci prova Acosty ma Manfredini riesce a bloccare in tempo sulla linea tra le proteste generali. Nel finale un cross sbagliato di Schiattarella si stampa ancora sul palo e allo scadere di un interminabile recupero Bruscagin si immola evitando il 2-0 di Nardini. Il Modena sale a 32 punti e sarà ospite dell’Ascoli nel prossimo turno. Il Latina, che resta fermo a quota 33, farà invece visita al Perugia.