Serie B: Lanciano-Pescara 1-2, gol e highlights. Video

2015-12-19 18:27:22
Pubblicato il 19 dicembre 2015 alle 18:27:22
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Il Pescara si aggiudica il derby abruzzese battendo 2-1 il Lanciano al Biondi. Nella 19a giornata i delfini trovano una vittoria importante in trasferta che li proietta in piena zona playoff. I biancoazzurri trovano il vantaggio nel primo tempo al 26’ grazie alla rete di Caprari. Nella ripresa Memushaj raddoppia al 49' su calcio di rigore. Lanciano che riesce ad accorciare le distanze al 56’ con la rete di Di Cecco. Nonostante gli assalti finali i rossoneri non riescono a evitare la sconfitta.

Derby che inizia subito con i padroni di casa che hanno una buona occasione per andare in vantaggio: al termine di un’azione di Di Francesco sulla corsia di destra, il pallone arriva a Di Cecco che non riesce a esser preciso e tira alto da ottima posizione. Primo brivido della partita per il Pescara. Al 22', però, la squadra ospite si rende pericolosa dalle parti di Casadei al termine di una buona azione corale che porta Benali a crossare rasoterra per i compagni: pallone che attraversa tutta l'area di rigore senza che nessuno riesca a intervenire. Pochi minuti più tardi arriva il gol del vantaggio. Al 26' Caprari al limite dell'area riesce a liberarsi del suo diretto avversario ed entra in area e conclude con il destro da pochi passi battendo Casadei. La squadra ospite prende così coraggio e anche il possesso della gara. Lapadula sfiora il raddoppio sul finire del primo tempo, grazie a un’ottima intesa con Cocco: l'attaccante si libera e fa partire il tiro da fuori area, ma il pallone finisce a lato.

Inizio della ripresa che vede i padroni di casa entrare con più grinta per riuscire a raggiungere il pareggio, ma è il Pescara a trovare il gol. Al 49' l'arbitro concede un rigore al Pescara per un fallo di Di Cecco che colpisce con la mano per respingere il tiro di Memushaj. E' lo stesso Memushaj che si incarica della battuta: portiere da una parte e pallone dall'altra. Lanciano che prova il tutto per tutto per riuscire a recuperare il derby e gli sforzi vengono premiati. Al 56', dopo un'ottima azione di Piccolo sulla corsia di destra, arriva il gol che accorcia le distanze. Fiorillo respinge corto la conclusione di Piccolo e il primo ad avventarsi sul pallone è Di Cecco. Rossoneri che prendono coraggio e si buttano in avanti alla ricerca del gol del pareggio ma la difesa degli ospiti riesce a reggere guidata da un sontuoso Campagnaro, padrone dell’area di rigore. Pescara che sale così a 28 punti e nella prossima giornata ospiterà il Modena. Mentre il Lanciano rimane fermo a 14 punti e dovrà affrontare la trasferta contro la Ternana.