Serie B, Insigne stende il Venezia. pari in coda tra Crotone e Livorno

2019-02-03 17:32:32
Serie B, Insigne stende il Venezia. pari in coda tra Crotone e Livorno
Pubblicato il 3 febbraio 2019 alle 17:32:32
Categoria: Serie B
Autore: Davide Grilli

Benevento-Venezia: Vittoria importante per i campani che nel secondo tempo piegano la squadra di Zenga per 3-0 con una doppietta di Roberto Insigne e il rigore trasformato e salgono al quarto posto in classifica con 33 punti scavalcando il Verona. Nel prossimo turno delicato derby con la Salernitana che veleggia a poca distanza dalla zona play off. Resta invece a 25 punti il Venezia che settimana prossima ospiterà il Lecce che si trova a solo tre punti dalla vetta della classifica.

Primo tempo divertente anche se fiinisce senza reti. La squadra di Bucchi sfiora in due occasioni il vantaggio sempre con Roberto. Alla mezz’ora annullata una rete ai lagunari per posizione di fuorigioco di Rossi. Allo scadere Benevento ancora vicino al vantaggio prima con un colpo di testa ravvicinato di Coda e poi con Volta che sugli sviluppi di un calcio d’angolo colpisce il palo. La pressione della squadra di Bucchi si concretizza nel secondo tempo quando, dopo un’occasione fallita dai lagunari con Bocalon, al 65’ passa in vantaggio con Roberto Insigne che col sinistro insacca nell’angolo basso. I padroni di casa chiudono il match all'89' con Coda che trasforma il rigore assegnato per atterramento di Bandinelli e al 5' di recupero arrotondano il risultato con la seconda rete di Roberto Insigne che di testa porta a tre le marcature.

Crotone-Livorno: La sfida di bassa classifica allo Scida tra due dei peggiori attacchi della serie cadetta (17 reti gli ospiti, 19 i padroni di casa) finisce in parità 1-1, un risultato che serve poco o nulla a entrambe le squadre che restano in piena zona play out. Il pareggio consente comunque ai calabresi di salire a 18 punti e restare in classifica a una lunghezza sopra i toscani, passati subito in vantaggio al 6’ grazie all’autorete dell’argentino Spolli che sull’angolo calciato da Diamanti mette di testa alle spalle del proprio portiere.

Il Crotone reagisce bene e raggiunge il meritato pareggio al 30’ con Simy. I padroni di casa poi cercano in diverse occasioni la rete del vantaggio ma la squadra di Breda regge con ordine. Nella ripresa meglio i livornesi, padroni del campo per lunghi tratti del secondo tempo, ma dopo il 60' il ritmo cala vertiginosamente e nel finale entrambe le formazioni sprecano per la stanchezza le occasioni create. Nel prossimo turno difficile trasferta per i calabresi a Verona mentre per i toscani match casalingo con il Cosenza che si trova in 14esima posizione a 24 punti. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it