Serie B - Il Palermo in fuga

2018-12-10 10:22:05
Serie B - Il Palermo in fuga
Pubblicato il 10 dicembre 2018 alle 10:22:05
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport

Poteva essere una giornata di campionato favorevole alle inseguitrici della capolista: Pescara e Lecce giocavano in casa mentre il Palermo era di scena a Padova

Invece il quindicesimo turno ha confermato la forza dei rosanero che hanno reagito da grande squadra al vantaggio dei patavini (gran gol di Bonazzoli) e hanno espugnato l'Euganeo con un secco 3-1. Ora il Palermo ha tre punti di vantaggio (con una gara giocata in meno rispetto alle altre) sul Pescara che nell'anticipo di venerdì sera ha regolato in casa il Carpi e sul Lecce che al Via del Mare non è andato oltre lo 0-0 col Perugia.

Stesso risultato per il Cittadella (quarto con ventiquattro punti) che allo Zini contro una Cremonese esperta in pareggi (già sette in questa stagione) ha centrato il quinto risultato utile esterno consecutivo.

Si rifà sotto il Verona (quinto a meno sette) che nel posticipo di domenica sera ha espugnato il Vigorito grazie ad un gol di Matos (terzo ko interno per il Benevento).

In coda importante successo per il Livorno che, trascinato da un super Diamanti, (doppietta per lui) ha sconfitto il Foggia e lo ha raggiunto in classifica.

Il Cosenza dopo due vittorie di fila è caduto al Picco sommerso dai gol dello Spezia (4-0). I liguri ora sono ad un punto dalla zona play off. Obiettivo a cui punta anche il Venezia che grazie ad un gol di Citro e alla superiorità numerica (espulsione per Rossetti) ha battuto l'Ascoli al Penzo.

La quindicesima giornata sarà chiusa stasera dal big match tra Salernitana e Brescia. I campani, imbattuti in casa possono, in caso di vittoria, scavalcare in classifica le rondinelle e insediarsi al quinto posto.

articolo redatto da Giuseppe Cinà

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it