Serie B femminile: Inter e Roma a braccetto

2018-10-30 19:10:23
Serie B femminile: Inter e Roma a braccetto
Pubblicato il 30 ottobre 2018 alle 19:10:23
Categoria: Calcio Femminile
Autore: Redazione Datasport

 Prende forma la classifica della Serie B dopo tre turni ma a quanto pare il ritmo del campionato sarà dato dal trio di testa, composta da Inter, Roma ed Empoli, che si contenderanno fino all'ultimo la promozione: le prime due continuano in questo turno la loro marcia perfetta mentre le toscane tornano alla vittoria dopo lo stop della scorsa settimana.

 

MOZZECANE - GENOA 2 - 2 - Il Mozzecane viene fermato sul pareggio in casa in una gara delineata al fotofinish: è una ripresa pirotecnica a decidere i giochi su un campo ai limiti della praticabilità con Della Giacoma, gran gol in girata, e Peretti a spingere due volte in vantaggio le gialloblu e Cama, su calcio di rigore, e Ferrario all'ultimo respiro con una gran punizione a fissare il risultato. Rammarico per le padrone di casa per le numerose palle gol non sfruttate.
ROMA XIV - EMPOLI 0 - 5 - Gara a senso unico condita da un risultato più che rotondo per l'Empoli che fa suoi i tre punti e prosegue la sua marcia in campionato: le azzurre hanno fatto loro il gioco disponendo dell'avversario a piacimento, le reti di Acuti, grande doppietta per la bomber, Parrini, Prugna e De Vecchis sono stati la classica ciliegina su una gara perfetta.
ROMA - MILAN 1 - 0 - Gara particolarmente combattuta e con continui spunti offensivi tra due squadre che saranno sicure protagoniste di questo campionato, la rete di Alessia Ietto nei minuti conclusivi fa scoppiare la gioia delle giallorosse che restano così in vetta a punteggio pieno. 
INTER - CITTADELLA 2 - 0 - La prima ufficiale delle nerazzurre di mister De La Fuente è nel segno della continuità e dei tre punti. La corazzata milanese ha giocato un'ottima gara contro un avversario piuttosto coriaceo che però si è dovuto arrendere alla distanza. Le reti arrivano a cavallo dei due tempi: Costi nei minuti conclusivi della prima frazione sfrutta alla grande un preciso filtrante mentre una sfortunata deviazione di Casarotto nella propria porta fissano il risultato.
LAZIO - AREZZO 2 - 0 - Primi tre punti per la formazione biancoceleste che con una gara decisa e piazzando le reti nei momenti giusti riesce a domare le avversarie, uscite alla distanza dopo un primo tempo sottotono. Le reti della Lazio arrivano con Pezzotti all'alba del match, che valorizza ottimamente l'assist di Duò, e Weithofer nella ripresa a coronamento di un perfetto contropiede.  
RAVENNA - CESENA 3 - 1 - Il Ravenna si aggiudica il derby contro il Cesena e centra la prima vittoria in stagione grazie alle reti di Montecucco e Cimatti nel primo tempo, su calcio di rigore, e Carrozzi ad inizio ripresa, gran gol da circa trenta metri di distanza, non basta la rete di Beleffi negli ultimi dieci minuti per riaprire il match. E' stata una vittoria di carattere delle giallorosse che hanno mostrato un bel gioco e corso pochi rischi conquistando tre punti cercati e voluti.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it