Serie B - Vincono Empoli e Lecce, tonfo del Monza

2021-03-22 11:50:16
Serie B - Vincono Empoli e Lecce, tonfo del Monza
Pubblicato il 22 marzo 2021 alle 11:50:16
Categoria: Serie B
Autore:

La giornata numero trenta di Serie B chiude un duro ciclo di partite e accompagna verso un weekend di sosta, preludio del turno che sarà disputato interamente nel venerdì della settimana di Pasqua.

Nel testacoda del campionato, Empoli-Virtus Entella si conclude 1-0: per i padroni di casa il primato viene legittimato dal primo gol tra i professionisti di Casale, mentre gli ospiti si trovano a meno otto dalla zona playout. Vince e convince il Lecce, che espugna il Benito Stirpe di Frosinone per 0-3: doppietta di Coda e pallonetto delizioso di Rodriguez; i salentini salgono alla seconda piazza della graduatoria, invece i ciociari rimangono presso la “terra di mezzo” della classifica. Nel big match di giornata, il Venezia vince in casa del Monza per 1-4: alla tripletta di Aramu, risponde la rete di Armellino, infine bissa il risultato la grande marcatura di Sebastiano Esposito; i lagunari compiono un fondamentale passo andando a meno uno dalla compagine di Brocchi, il quale è a rischio esonero. Ottimi tre punti per la Salernitana, che nel posticipo della domenica batte di misura il Brescia, grazie alla rete di Bogdan; la formazione di Castori sale al terzo posto, invece quella di Clotet rallenta la corsa salvezza dopo quattro vittorie consecutive.

All’esordio di Rastelli in panchina, la SPAL vince 1-0 contro il Cittadella, in virtù della prima rete in campionato di Floccari: i ferraresi agganciano proprio il Citta al sesto posto in graduatoria. Le due formazioni che, momentaneamente, occupano le posizioni valide per la zona playout, cioè Reggiana e Cosenza, si sfidano in un incontro terminato 1-1: al vantaggio dei lupi della Sila firmato Gliozzi, risponde il gran destro di Varone, consegnando un punto ad entrambe le squadre. Si dividono la posta in palio anche Ascoli e Cremonese, la cui sfida termina a reti bianche: i ragazzi di Sottil mantengono una lunghezza di distanza dai playout, quelli di Pecchia continuano a racimolare risultati positivi verso la salvezza. Quest’ultima si avvicina in modo considerevole per il Vicenza, che affonda 1-0 il Pescara grazie al colpo di testa di Meggiorini, condannando i delfini ad una stagione sempre più complicata. Pareggio 1-1 in Reggina-Chievo: gialloblù avanti con la marcatura di Đorđević, ripresi a ridosso del recupero dall’incornata di Denis; i padroni di casa si muovono verso una situazione di tranquillità, mentre gli ospiti occupano l’ultima piazza valida per i playoff, con quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici. In conclusione, a causa del focolaio di Covid-19 nel Pordenone, la partita contro il Pisa è stata rinviata a data da destinarsi. Il già citato prossimo turno riserba dispute interessanti del calibro di Lecce-Salernitana e Cosenza-Ascoli.

Articolo di Mattia Romaniello

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it