Serie B, dopo la grande paura, ecco la gioia: Scavone dimesso dall'ospedale

2019-02-03 17:15:24
Serie B, dopo la grande paura, ecco la gioia: Scavone dimesso dall'ospedale
Pubblicato il 3 febbraio 2019 alle 17:15:24
Categoria: Serie B
Autore: Michael Procopio

Buone notizie per Manuel Scavone. Il giocatore del Lecce, rimasto vittima di un brutto contrasto venerdì scorso con il giocatore dell'Ascoli Beretta, è stato dimesso stamattina dall'ospedale Fazzi di Lecce dove ha passato gli ultimi due giorni a sottoporsi gli esami del caso. 

"Il paziente resta in osservazione nel reparto di Rianimazione, dove è stato precauzionalmente ricoverato ieri sera e ha trascorso una notte tranquilla. Nel bollettino medico diramato dalla direzione medica si sottolinea che il paziente è vigile e collaborante, in respiro spontaneo e con emodinamica stabile. Anche la Tac di controllo ha dato esito negativo" si legge nel bollettino medico dell'ospedale leccese.Per quanto riguarda i tempi di recupero, ad oggi è molto difficle dirlo ma il giocatore dovrà riprendere l'attività gradualmente e a piccoli passi ma la buona notizia, che fa piacere a tutti i tifosi, è che il calciatore si è ripreso ed è pronto a tornare all'attività. 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it