Serie B, Prima fuga Empoli, risponde il Cittadella, vittorie per SPAL e Lecce.

2021-01-19 10:00:00
Serie B, Prima fuga Empoli, risponde il Cittadella, vittorie per SPAL e Lecce.
Pubblicato il 19 gennaio 2021 alle 10:00:00
Categoria: Serie B
Autore:

La diciottesima giornata del campionato di Serie B apre il sipario, dopo una settimana di sosta, con gli incontri del venerdì.


Chievo Verona-Virtus Entella si conclude 2-1: i padroni di casa accelerano ad inizio ripresa con la magia di Ciciretti ed il raddoppio di De Luca, mentre per gli ospiti accorcia le distanze Brunori. Pareggio a reti bianche tra Vicenza e Frosinone: ottimo punto per Di Carlo, invece la squadra allenata da Nesta rallenta la sua corsa verso la promozione. Tra gli incontri disputati sabato spiccano le vittorie di Cittadella e Lecce, entrambe di misura. I primi, con una partita da recuperare, si prendono la seconda piazza della classifica grazie alle rete di Tavernelli, il quale infligge la prima sconfitta all'Ascoli targato Sottil che rimane il fanalino di coda. I secondi, invece, sono corsari a Reggio Calabria con la marcatura di tacco da parte di Stępiński, mentre i padroni di casa falliscono un rigore tirato da Ménez e non riescono a sfruttare la superiorità numerica nell'ultimo tratto della seconda frazione. Pareggio 2-2 tra Monza e Cosenza: i ragazzi di Brocchi vanno in doppio vantaggio con Barillà e Gytkjær, ma si fanno rimontare con una rete per tempo: prima la rocambolesca autorete di Paletta, poi la parità del debuttante Tremolada. Nella sfida tra i centravanti Diaw e Forte, a Pordenone vince l'italosenegalese, il quale guadagna e trasforma un rigore, mentre chiude la partita il sinistro di Ciurria; fase difficile per il Venezia che ha raccolto solo quattro punti nelle ultime sei gare.


Al Pisa basta la rete di Lisi per sconfiggere il Brescia: entrambe le formazioni a centro classifica, i primi così scavalcano i secondi e si mantengono distanti da acque tempestose. Per quanto concerne domenica, colpo della Cremonese a Pescara con la marcatura di Ciofani e l'autorete di Jaroszyński: buona la prima per mister Pecchia che fa respirare la propria classifica, invece i delfini rimangono ingabbiati nella lotta per non retrocedere. Trionfo per 5-0 dell'Empoli che legittima il primato, contro una Salernitana alla terza sconfitta di fila che sta affrontando un periodo di crisi; per gli azzurri marcature di Ricci, Štulać, Mancuso, Parisi e Olivieri. Chiude la giornata l'incontro di lunedì tra SPAL e Reggiana, conclusosi 2-0: apre le marcature la terza rete nelle ultime tre partite di Valoti e poi raddoppia D'Alessandro in contropiede. I padroni di casa balzano al terzo posto in graduatoria, invece gli ospiti rimangono terzultimi a quindici punti. Si torna in campo già stasera con il recupero tra Vicenza e Chievo, mentre la diciannovesima giornata inizierà venerdì con la sfida Entella-Pisa e poi spicca l'incontro Lecce-Empoli.


Articolo di Mattia Romaniello

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it