Serie B: Crotone-Modena 1-0, decide Budimir

2015-12-13 23:56:25
Pubblicato il 13 dicembre 2015 alle 23:56:25
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Nel posticipo della 18esima giornata di Serie B, il Crotone supera di misura il Modena, sotto gli occhi di uno Scida in festa: finisce 1-0. Ai pitagorici basta il settimo gol in campionato di Budimir, per superare un Modena costretto in dieci uomini per due terzi di gara. I ragazzi di Juric dominano il match e collezionano occasioni, ma Belinghieri all’ 81’ spreca la clamorosa opportunità per il pareggio. Il Crotone vola a quota 40 e va in fuga.

L’atmosfera allo Scida è elettrizzante, proprio come l’avvio di partita. Il Crotone mantiene costantemente il possesso di palla, costringendo il Modena sulle difensive sin dalle prime battute. Al 33’ Ricci, ragazzo di scuola Roma, prova un delizioso pallonetto “alla Totti”, ma Provedel ci arriva con la punta delle dita. Un minuto dopo Cionek lascia in dieci i suoi: brutta reazione sullo stesso Ricci, proprio sotto gli occhi di Manganiello. Nel finale Provedel nega la gioia del gol a Budimir, che aveva incornato alla perfezione su cross di Martella.

Nel secondo tempo il copione è lo stesso: il Crotone fa la partita ed il Modena si difende come può. Il muro gialloblù resiste, anche grazie agli interventi di Provedel. Budimir al 64’ si divora un gol fatto, spedendo fuori da due passi, mentre al 72’ è la traversa a fermare un bolide di Capezzi. Passano due minuti e Budimir si fa perdonare, stoppa in area e batte Provedel con l’esterno, siglando il gol del vantaggio. Al minuto 81, quando tutto sembra ormai deciso, Belinghieri si divora il gol del pari, strozzando la conclusione a pochi passi da Cordaz. Era il primo tiro della partita per il Modena, e sarebbe valso un punto. Al fischio finale lo Scida è in festa, il Crotone vola a quota 40 e nel prossimo turno proverà ad allungare ulteriormente, cercando la vittoria contro il Latina. Il Modena invece si ferma a quota 18, e nella prossima giornata ospiterà la Salernitana.