Serie B: Cosenza-Verona a rischio, si giocherà al San Vito-Marulla?

2018-09-01 14:55:00
Serie B: Cosenza-Verona a rischio, si giocherà al San Vito-Marulla?
Pubblicato il 1 settembre 2018 alle 14:55:00
Categoria: Serie B
Autore: Marco Corradi

La Serie B è nell'occhio del ciclone per il nuovo formato a 19 squadre, e ora rischia di veder saltare una delle partite previste per le 18 di oggi, nella fattispecie la sfida tra Cosenza ed Hellas Verona. Il motivo risiede nei lavori di rifacimento del manto erboso del San Vito-Marulla, che sono ancora in via di rifacimento in questi minuti: a Cosenza è in atto un'autentica corsa contro il tempo, visto che a tre ore dal fischio d'inizio della partita tutto è ancora in bilico, e non è da escludere che la gara venga cancellata o rinviata.

Il sopralluogo mattutino, alla presenza dei delegati dei club e dell'agronomo della Lega B doveva essere un evento di semplice routine, e invece ha lasciato dubbi sullo svolgimento della partita, visto che il manto erboso del San Vito-Marulla non è ancora al 100%. Ci sarà un altro sopralluogo nel pomeriggio, per dare il via libera al terreno di gioco, e nel mentre i giardinieri e gli operai del club calabrese lavorano alacremente per rendere il manto erboso accettabile. Non disputare la prima gara casalinga sarebbe una sconfitta per il Cosenza: i tifosi attendono con trepidazione il primo match interno in Serie B, un evento che manca dal 2003 e da 15 anni. E inoltre, da regolamento, l'incuria del manto erboso e la situazione attuale del terreno di gioco sarebbero punibili anche col 3-0 a tavolino.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it