Serie B, Cittadella-Varese: formazioni, diretta, pagelle. Live

2015-03-03 22:45:25
Serie B, Cittadella-Varese: formazioni, diretta, pagelle. Live
Pubblicato il 3 marzo 2015 alle 22:45:25
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Rivivi le emozioni di Cittadella-Varese: cronaca, pagelle e tabellino

Un super Cittadella si impone 3-0 al Tombolato contro il Varese in un match valido per la 29a giornata di Serie B. In rete Stanco al 12’, Coralli alla mezz'ora e al 41' Minesso dal dischetto. Il Cittadella fa un bel balzo in avanti, conquistando 4 posizioni e il 13esimo posto. La formazione di Foscarini sembra essere sulla strada giusta per agguantare la salvezza con qualche giornata di anticipo. Situazione invece sempre più nera per i biancorossi, che rimangono ultimi in classifica, con il Crotone, e vengono superati dal Catania.

Il primo tempo sorride ai padroni di casa che chiudono i conti già al termine della prima frazione di gioco. Passano appena 12 minuti e i granata si ritrovano in vantaggio: Stanco, con un preciso destro al volo da fuori area, trafigge Perucchini e timbra la sua 5a rete in campionato. I veneti sono in pieno  controllo della gara a fronte di un Varese che non riesce a reagire, nemmeno dopo l'avvicendamento in panchina tra Bettinelli e Dionigi. Al 20' Kupisz sfiora la rete del 2-0: Minesso arriva sul fondo di sinistra e serve in area il compagno. Il numero 30 però, calciando un rigore in movimento, non riesce a trovare la porta. Al 26’ è il turno di Rigoni: il centrocampista incorna in maniera deliziosa il perfetto angolo di Paolucci ma il pallone sfiora il palo ed esce. Al 30’ arriva il raddoppio: Kupisz scappa sulla desta e serve in area Coralli. Il capitano, da due passi, deve solo ribadire in rete l’assist dell’esterno. Pochi minuti dopo è sempre il polacco ad andare vicino alla rete con un destro a incrociare che sfila accanto al palo. Al 39' è lo stesso Coralli che approfitta di un errore difensivo: il pallonetto del giocatore però è fuori misura e la palla esce di poco alta sulla traversa, a portiere battuto. Al 41’ arriva la svolta che chiude la gara: Stanco si prende un calcione da Simic in area ma continua a giocare. L’arbitro Ghersini però non è della stessa idea e indica il dischetto. Dagli undici metri va Minesso che gonfia la rete.

La seconda frazione di gioco riprende con la doppia sostituzione di Dionigi che però non porta novità in campo. I due inserimenti, Barberis e Kurtisi, non riescono a cambiare il volto della gara e soprattutto della fase offensiva varesina, che sembra essere totalmente inesistente. Le occasioni pericolose, nel secondo tempo, stentano ad arrivare. All'81' arriva uno dei pochi veri pericoli per la porta di Pierobon: Barberis esplode il potente destro da fuori area ma il portiere riesce a deviare in calcio d’angolo. Nel finale gli ospiti si fanno sotto dalle parti dell’estremo difensore granata ma senza mai impensierirlo veramente. Anche Gerardi, entrato al posto di Stanco, non riesce a trovare la via della porta e così la gara si chiude sul 3-0 per il Cittadella.

Nel prossimo turno i veneti faranno visita all'Entella mentre il Varese ospiterà il Bologna.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it