Serie B: Cittadella-Ascoli 0-1, gol e highlights. Video

2016-10-21 21:24:00
Serie B: Cittadella-Ascoli 0-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 21 ottobre 2016 alle 21:24:00
Categoria: Gol e Highlights Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

GLI HIGHLIGHTS SARANNO DISPONIBILI DOPO LA PARTITA A PARTIRE DA MEZZANOTTE

L'Ascoli si rialza e, dopo 3 sconfitte consecutive, sbanca il Tombolato battendo 1-0 il Cittadella nell'anticipo della 10a giornata di Serie B. A regalare il successo agli uomini di Aglietti ci pensa Cacia, con un destro a giro nella ripresa. Vibranti le proteste dei veneti che restano in 10 al 43' per il doppio giallo estratto all'indirizzo di Litteri. Il Citta, al terzo ko di fila, resta secondo a 18 punti, l'Ascoli sale a quota 10.

La prima grande occasione del match è dell'Ascoli con Cacia che colpisce la parte alta della traversa sul cross di Gatto. Il Cittadella risponde al 32' con Kouamé che, dopo una combinazione ravvicinata con Litteri, calcia a botta sicura ma trova la risposta di un attentissimo Lanni. La svolta dell'incontro arriva al 43' quando Litteri, già ammonito, chiede all'arbitro Marinelli un provvedimento nei confronti di Augustyn per un fallo a centrocampo. Il direttore di gara risponde estraendo il secondo giallo nei confronti dello stesso Litteri tra le vibranti proteste.

In superiorità numerica l'Ascoli passa in vantaggio al 64' con uno straordinario destro a giro di Cacia che si insacca sul secondo palo. Il Citta protesta ancora cinque minuti più tardi per un presunto fallo in area di Bianchi su Chiaretti ma per Marinelli è tutto regolare. I veneti giocano un gran calcio e al 74' sfiorano il pari con un diagonale insidioso di Strizzolo che si spegne di un soffio a lato. Nel finale i padroni di casa si gettano in avanti alla ricerca del gol ma l'Ascoli resiste e torna così alla vittoria dopo 3 ko consecutivi. Quarta sconfitta nelle ultime 5 uscite per gli uomini di Venturato che, a fine gara, si scaglia contro il direttore di gara.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it