Serie B: Carpi chiama, Verona risponde

2016-12-24 17:28:25
Pubblicato il 24 dicembre 2016 alle 17:28:25
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Al Cabassi finisce 1-1 Carpi-Verona, sfida valida per la 20esima giornata di Serie B. Gli emiliani passano in vantaggio al 14' con Lasagna ma vengono raggiunti nel terzo minuto di recupero del primo tempo dal solito Pazzini, al 15esimo gol stagionale. La squadra di Aglietti resta al comando della classifica con 38 punti ma viene raggiunta dal Frosinone. I ragazzi di Castori, invece, restano da soli al quinto posto a quota 32, una lunghezza in meno del Benevento.

Match molto nervoso al Cabassi con l'arbitro Pasqua costretto ad estrarre ben 10 cartellini gialli per tenere a bada gli animi dei giocatori in campo. La gara si sblocca al 14' quando su lancio in profondità di Crimi, Lasagna si trova a tu per tu con Nicolas e lo beffa con un preciso diagonale. Nel terzo minuto di recupero del primo tempo Pazzini pareggia i conti con un destro rasoterra che trafigge Belec. Nella ripresa il Verona va vicino al raddoppio ma deve accontentarsi di un solo punto.