Serie B, Cagliari-Pro Vercelli 3-0: gol e highlights. Video

2015-12-27 18:00:08
Pubblicato il 27 dicembre 2015 alle 18:00:08
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Cagliari campione d'inverno grazie al successo nell'ultima gara di Serie B del 2015, che segna anche la fine del girone d'andata. Di fronte a un Sant'Elia stracolmo, i ragazzi di Rastelli piegano la Pro Vercelli 3-0, grazie alle reti di Joao Pedro e Farias nel primo tempo, suggellate dal sigillo nel finale di Fossati. I sardi chiudono così l'anno in testa alla classifica, a più uno sul Crotone e ben più otto sul Novara (terzo). Troppo ampio il divario tecnico tra le due squadre, con i piemontesi che faticano anche solo a essere lontanamente pericolosi. Cagliari imbattibile in casa: su 11 partite, ne ha vinte 10 e pareggiate solo una con il Como ultimo in classifica.

Non è difficile così immaginare come la squadra di Rastelli abbia impiegato solo quattro minuti per fare capire chi è la è capolista tra le due formazioni in campo: Sau penetra in area con forza e prepotenza ma sul suo tiro Pigliacelli si supera. Risponde subito la Pro Vercelli con un tiro al volo di Bani con la palla però che finisce alta. Gli attaccanti rossoblù alzano il ritmo, mostrando qualità e tecnica ben superiori al campionato cadetto. Così al 14' arriva il gol dell'1-0: ottimo cross di Farias nel mezzo e Joao Pedro trova la deviazione vincente. Passano nove minuti ed è ancora il Cagliari ad andare a segno, ancora grazie a un Farias decisivo. Il brasiliano prova la conclusione dalla lunga distanza e, complice una deviazione di Munari, Pigliacelli viene trafitto per la seconda volta. La Pro Vercelli fatica a rispondere e a essere pericolosa. Così in pieno recupero i sardi sfiorano la terza rete con Sau, ma questa volta Pigliacelli è strepitoso e riesce a deviare la sua conclusione.

Si passa così alla ripresa con al Pro Vercelli che inserisce anche Beretta e prova ad alzare la testa. Gli uomini di Foscarini però sbagliano spesso l'ultimo passaggio e chiamano in causa per la prima volta Storari solo al 62' con un tiro si Scavone dalla distanza. Il ritmo è decisamente più blando rispetto al primo tempo e anche il Cagliari decide di non affondare. Si rende pericoloso con Murru ma la palla sfiora solo il palo. Nel finale arriva la ciliegina sulla torta: in pieno recupero - al 92' - il solito Farias controlla un bel pallone in area che poi finisce sui piedi di Fossati per il destro che regala il 3-0 ai sardi.

La Serie B ritorna il 16 gennaio e offre subito una partita da non perdere tra le prime due in classifica: sarà infatti Crotone-Cagliari ad aprire il girone di ritorno. Mentre la Pro Vercelli dovrà cercare punti salvezza contro il Lanciano.