Serie B: Cagliari di nuovo in vetta, frena il Pescara

2016-02-06 17:15:58
Pubblicato il 6 febbraio 2016 alle 17:15:58
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Nella 25a giornata di Serie B il Cagliari risponde al Crotone e torna in vetta alla classifica grazie al successo per 1-0 sull'Entella: decide un rigore trasformato da Farias nella ripresa. Il Pescara resta al terzo posto ma, dopo 7 vittorie consecutive, pareggia 2-2 all'Arechi di Salerno. I padroni di casa passano in vantaggio con un penalty di Coda; Lapadula e Verde ribaltano l'incontro ma Donnarumma nel finale fissa il punteggio.

Si ferma a 4 la striscia di sconfitte di fila del Novara che regola 4-1 l'Avellino grazie alla doppietta di Evacuo, al gol di Nadarevic e al rigore di Gonzales. Di Gavazzi la rete della bandiera degli irpini, in 10 dal 56' per il doppio giallo a Pucino. I piemontesi scavalcano il Bari (sconfitto 3-2 dal Crotone venerdì) al quarto posto. Prosegue il momento negativo del Brescia che perde 2-1 al Piola contro la Pro Vercelli: le Rondinelle passano avanti con Mazzitelli ma subiscono la rimonta piemontese firmata da Bani e Mustacchio.

Seconda affermazione consecutiva per il Livorno targato Panucci che batte 1-0 la Ternana grazie al gol di Biagianti: gli amaranto agganciano proprio gli umbri in classifica a quota 30, più 3 sulla zona playout. In chiave salvezza fondamentale la vittoria esterna del Lanciano per 2-0 a Vicenza con Di Francesco e Ferrari: la Virtus resta penultima ma aggancia la Salernitana a quota 24. Si chiudono, infine, senza reti Ascoli-Latina e Perugia-Spezia.