Serie B, Breda: “Nessun alibi, usciremo insieme da questa crisi”

2017-10-27 20:07:24
Serie B, Breda: “Nessun alibi, usciremo insieme da questa crisi”
Pubblicato il 27 ottobre 2017 alle 20:07:24
Categoria: Serie B
Autore: Piergiuseppe Pinto

 

Foto www.imagephotoagency.it

E’ ufficiale: Roberto Breda è il nuovo allenatore del Perugia. Fatale è stata la quinta sconfitta consecutiva di martedì per Federico Giunti, che nella giornata di ieri ha salutato staff e giocatori. Fino all’ultimo in lizza per la panchina degli umbri lo storico ex, Serse Cosmi, superato in extremis proprio da Breda. L’allenatore nato a Treviso torna in panchina dopo l’esperienza con la Virtus Entella. Non facile il compito che gli spetta: deve cercare di dare nuovamente un identità di gioco ad una  squadra che ad inizio campionato era tra le favorite del campionato cadetto, ma che nell’ultimo periodo si è completamente smarrita. 

Breda non sembra per nulla spaventato da ciò che lo aspetta: si è infatti presentato in sala stampa consapevole della situazione, ma anche fiducioso di avere giocatori pronti a seguirlo: “Ho trovato un gruppo che ha uno stato d'animo di difficoltà, ma è molto ricettivo e con grande voglia di venire fuori", ha infatti dichiarato il nuovo tecnico del Perugia. Non esiste una formula magica, ma ha insistito molto sulla concentrazione necessaria per ricominciare a vincere: ”Bisogna andare a togliere ogni tipo di alibi e sfumatura che può creare confusione andando dritti alle soluzioni, perché ora serve dare ai ragazzi risposte da trovare nel tempo. Fondamentale sarà il tornare a essere squadra, perché non basta sapere di avere qualità". Da domani, infatti, si torna in campo contro la Cremonese per tentare di ritrovare la via della vittoria e magari anche il sorpasso in classifica nei confronti della squadra lombarda.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it