Serie B: Bari-Salernitana 2-1, gol e highlights. Video

2015-11-06 23:29:16
Serie B: Bari-Salernitana 2-1, gol e highlights. Video
Pubblicato il 6 novembre 2015 alle 23:29:16
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Guarda tutti i gol e gli highlights di Serie B

Rivivi le emozioni di Bari-Salernitana: cronaca, pagelle e tabellino


L'urlo del San Nicola annichilisce la Salernitana. Nell'anticipo della 12.a giornata di Serie B, il Bari si impone 2-1 sulla matricola campana balzando momentaneamente al terzo posto in classifica, a -1 dal tandem di testa: apre le marcature Maniero nel primo tempo, pareggio di Donnarumma nella ripresa e sigillo decisivo di Valiani a dieci minuti dalla fine che regala ai Galletti la vittoria che davanti ai propri tifosi mancava da quasi un mese.

Il tecnico Nicola cambia un po' di uomini rispetto alla formazione schierata contro il Novara: tornano De Luca, Maniero, Colombo (al posto dell’infortunato Di Cesare), Sabelli e Valiani mentre conferma Gentsoglou in regia dopo il buon esordio di settimana scorsa. Torrente risponde schierando quasi gli stessi undici che hanno pareggiato con il Perugia con l’eccezione di Franco, adattato centrale vista l’assenza dei 4 di ruolo, e Moro in mediana al posto di Pestrin. Trascorrono appena 7 minuti e Maniero porta in vantaggio i suoi calciando al volo su perfetto cross di Del Grosso. La Salernitana non si abbatte e conquista sempre più terreno ma non riesce a rendersi pericolosa. Al 24’ l’episodio che potrebbe cambiare la gara: i campani reclamano un rigore per il fallo di Porcari su Milinkovic, col serbo che parte in progressione da metacampo e dopo aver vinto un contrasto finisce per terra rimediando però solo un cartellino giallo per simulazione. Il Bari non si scompone e lascia il gioco agli ospiti puntando sulle ripartenze e i lanci lunghi trascinato da un ottimo Rosina e De Luca.

Ripresa scoppiettante. La Salernitana riprende la gara in attacco e subito impegna Strakosha con Coda (due volte) e Sciaudone. Mister Nicola, vedendo la sua squadra troppo bassa, toglie Porcari e inserisce Defendi, più offensivo rispetto al compagno. Mossa vincente dato che il Bari trova subito il gol con Contini, poi annullato dall’arbitro per il fuorigioco di De Luca che partecipava all’azione. Lo scampato pericolo scuote i campani che riprendono a farsi vedere dalle parti di Guarna soprattutto con il neo-entrato Donnarumma: è proprio lui a ristabilire la parità al 70’anticipando Defendi. Nicola inserisce Donati in regia al posto dello stanco Gentsoglou e ancora una volta la sua intuizione si rivela giusta: i padroni di casa infatti ricominciano ad attaccare e trovano il gol vittoria a dieci minuti dal termine grazie a Valiani su assist di De Luca, il vero trascinatore dei Galletti nel secondo tempo. Torrente non ci sta a perdere e fa entrare Perrulli passando al 4-2-4: la Salernitana però non riesce mai a impensierire realmente l’estremo difensore barese e nonostante l’assalto finale pugliesi controllano senza problemi.

 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it