Serie B, Avellino-Salernitana 1-0: derby agli irpini

2016-01-16 17:20:26
Pubblicato il 16 gennaio 2016 alle 17:20:26
Categoria: Serie B
Autore: Redazione Datasport.it

Una rete di Trotta al 73' permette all'Avellino di far suo il derby campano con la Salernitana. Gara combattuta ma non bella, i granata giocano meglio il primo tempo ma gli irpini crescono nella ripresa, complici gli innesti di Insigne, autore dell'assist vincente, e, appunto, Trotta. Sesta vittoria di fila per la squadra di Tesser mentre la Salernitana incassa  il terzo stop consecutivo.

La prima azione-gol è della Salernitana: all’8’, punizione di Ronaldo che, Zito, di testa, devia di poco oltre la traversa. Gabionetta ci prova da fuori area al 11’, ma Frattali gli blocca la conclusione. Proteste dei padroni di casa che reclamano il rigore al 15’, per un presunto tocco di braccio granata su punizione di Tavano, e al 21’, per un contatto Gabionetta-D’Angelo: episodi poco chiari, su cui Nasca sorvola. Al 23’ Frattali intercetta e fa suo un pallone calciato da Odjer da fuori area. Al minuto 33, grande chance per gli ospiti: punizione di Zito, Coda stacca di testa ma trova il portiere irpino pronto alla respinta; l’ex-Parma ci riprova di piede ma calcia sul fondo. Biancoverdi al tiro solo nel finale di frazione: Paghera ci prova al 40’ e al 44’ ma la prima conclusione è bloccata da Terracciano, la seconda finisce a lato.

I padroni di casa cambiano passo nel secondo tempo. Al 47’ un diagonale di Bastien esce di poco, due minuti più tardi Tavano supera Terracciano, ma la palla termina sul fondo di un nonnulla. Al 56’ Tesser inserisce Trotta al posto di Tavano e il giovane attaccante, in predicato di andarsene, impegna il portiere granata dieci minuti dopo, sfruttando un errore di Trevisan. Al 70’ va in campo Insigne e i due subentrati, tre minuti più tardi, confezionano la rete partita: assist del fantasista e tap-in vincente del centravanti, per l’1-0 avellinese. Al 76’ gli irpini sfiorano il bis: Trotta serve D’Angelo ma Terracciano in uscita chiude lo specchio della porta al centrocampista. La Salernitana ha la grande chance, l’unica della ripresa, di agguantare il pari al primo minuto di recupero: Bovo, solo nei sedici metri irpini, attira fuori dai pali Frattali ma calcia clamorosamente sul fondo, mangiandosi l’1-1.

Prossimo turno a Modena per gli irpini, mentre i granata ospiteranno il Brescia.